Milan, guai in vista della Cremonese: due squalifiche pesanti

Nel turno infrasettimanale contro la squadra di Alvini, Pioli non potrà contare sui due top a causa della loro squalifica

Il Milan è riuscito a portarsi a casa i 3 punti nel finale e con grande fatica in un match tutt’altro che scontato contro lo Spezia. La squadra di Gotti si è arresa soltanto nel finale alla girata volante di Olivier Giroud.

Milan-Spezia
Milan-Spezia (©LaPresse)

Il centravanti è entrato a gara in corsa e ha tolto le castagne dal fuoco con un gol bellissimo in acrobazia nei minuti finali. L’ex Chelsea però ha esultato togliendosi la maglia ed ha ricevuto dall’arbitro il secondo giallo, dal momento che era stato ammonito pochi minuti prima. Per questo motivo il francese non ci sarà martedì sera per Cremonese-Milan, in programma martedì prossimo alle 20:45.

Non sarà però l’unico a saltare la sfida contro la squadra di Alvini, perché non potrà essere dell’incontro neanche l’autore dell’altro gol, ovvero Theo Hernandez. Il laterale rossonero era infatti diffidato prima di questa partita ed è stato ammonito anche lui negli ultimi istanti dell’incontro. Stefano Pioli perde quindi due pedine molto importanti in vista della trasferta al Giovanni Zini.

Probabile pertanto ancora l’impiego di Origi in attacco e di Ballo-Touré sulla sinistra. Intanto però il Diavolo si gode la vittoria che lo porta a 30 punti e evita la fuga del Napoli.