Theo Hernandez, il messaggio a Leao: “Sarebbe un peccato”

Intervistato ai microfoni di DAZN nel post-partita, Theo Hernandez ha parlato delle sue condizioni fisiche e non solo. Focus anche sul rinnovo di Leao!

Altro partitone di Theo Hernandez, che dimostra di gara in gara di non avere eguali nel suo ruolo! Suo il gol del vantaggio nella partita di stasera contro lo Spezia. una partita che poi si è complicata ma che per fortuna è stata ripresa nel finale. Ma in generale Theo ha condotto una gara superba, piena di grinta e qualità. Ci si era preoccupati nel primo tempo, dato che i telecronisti avevano informato di un problema all’adduttore sinistro per il terzino.

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©LaPresse)

Theo si è effettivamente fermato per alcuni minuti accasciato a terra, ma ha poi continuato per tutta la gara. Intervistato nel post-partita, il laterale rossonero ha chiarito le sue condizioni fisiche. Importante anche la sua riflessione sui rinnovi di alcuni compagni. Di seguito tutti i temi e le parole di Theo Hernandez

Sulla partita: “Era una partita importantissima quella di stasera, ora abbiamo altre due partite difficili che dobbiamo fare di tutto per vincere”.

Occasioni sprecate: “Abbiamo cominciato bene la partita, abbiamo avuto 4-5 occasioni per segnare ma non lo abbiamo fatto. Poi ci ha pensato Giroud”.

Sulle sue condizioni: “Sto bene, tutto a posto, tranquilli. Non ho più niente”.

I rinnovi dei compagni: “I giocatori che devono rinnovare voglio che stiano con noi. Poi parleranno con Maldini e con il club. Sarebbe un peccato smontare la The-ao? Si, si sarebbe un peccato (ride, ndr)”.