Calciomercato Milan, il sostituto di Leao dall’Olanda: colpo da 50 milioni

Uno dei giovani esterni offensivi più promettenti d’Europa ha un prezzo molto importante: per il Milan non sarà semplice contrastare la concorrenza.

Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono assolutamente rinnovare il contratto di Rafael Leao, ma esiste la concreta possibilità che non si arrivi a un accordo. Le parti stanno trattando da mesi e non c’è intesa.

Rafa Leao
Rafa Leao (©Ansa Foto)

La dirigenza del Milan farà quanto riterrà necessario per ottenere la firma della sua stella, però rischia di dover iniziare anche a pensare alla sua cessione. Difficile immaginare di incassare i 150 milioni di euro della clausola di risoluzione, vista la scadenza contrattuale fissata a giugno 2024, però il club può comunque vendere il cartellino a un prezzo molto alto.

L’ex di Sporting Lisbona e Lille è nel mirino di alcune società della Premier League, ma piace anche al PSG e alle big della Liga. Non dovrebbero esserci particolari problemi a effettuare un’operazione in uscita che possa generare un ricavo elevato, soprattutto se la stagione del giocatore dovesse essere particolarmente positiva.

Mercato Milan, il vice Leao dall’Olanda? Servono 50 milioni

Gakpo
Gakpo (©Ansa Foto)

Senza rinnovo, il Milan dovrà pensare a come sostituire al meglio Rafa Leao. Uno degli esterni sinistri offensivi più promettenti d’Europa è certamente Cody Gakpo. Il 23enne olandese milita nel PSV Eindhoven e in questa stagione ha messo insieme 13 gol e 17 assist in 23 presenze. Numeri davvero notevoli. Le sue prestazioni hanno attirato l’attenzione di diverse società europee importanti.

Marcel Brands, dirigente del PSV, ha specificato a ESPN che il club non vuole vendere il giocatore nel calciomercato di gennaio. Hanno già rifiutato ad agosto un’0fferta da 30 milioni più 11 di bonus formulata dal Leeds United. Il giornalista sportivo Fabrizio Romano spiega che il prezzo per acquistare Gakpo è di 50 milioni.