Milan, numeri da paura: super colpo in attacco e Inter beffata

I rossoneri potrebbero mettere le mani su un nuovo attaccante in estate. Il giocatore è rinato ed è pronto a spiccare il volo

Il Milan si gode il suo bomber. Olivier Giroud è autore di un grande avvio di stagione. Il francese ha messo a segno ben nove gol, di cui cinque in campionato e quattro in Champions League.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Gol pesanti, che sono risultati decisivi, come l’ultimo contro lo Spezia. La doppia cifra per l’ex Chelsea è dunque vicina. Il giocatore è una garanzia per Stefano Pioli, che non ci rinuncia mai per le partite che contano.

Contro la Cremonese non ci sarà per via della squalifica. Toccherà ancora una volta a Divock Origi, in vantaggio su Ante Rebic. Il belga è attualmente fermo ad un gol; Rebic, invece, ha realizzato tre centri. Il Milan si aspettava ben altro soprattutto dall’ex Liverpool. Ora il giocatore si è messo alle spalle i guai fisici, che lo avevano condizionato ad inizio stagione ed è chiamato a dare risposte importanti.

Difficile capire come sarà il mercato estivo per quanto riguarda la punta centrale. Verosimilmente Ibra appenderà gli scarpini al chiodo e se non si dovesse puntare fin da subito su Lazetic si potrebbe guardare ancora una volta al prossimo mercato dei parametri zero.

Milan, occhi puntati in Germania per l’attaccante

Thuram
Thuram (©LaPresse)

Le occasioni non mancano di certo. Guardando in Germania c’è un giocatore che sta facendo tanto bene, Marcus Thuram. 12 gol in 15 partite, con la maglia del Borussia Monchengladbach. Numeri davvero importanti per un giocatore, classe 1997, completamente rinato dopo i guai fisici dello scorso anno.

Due estati fa, prima dell’infortunio, ci provò l’Inter ma lo stop bloccò tutto. Fra qualche mese potrà essere un’opportunità per tutti, anche per il Milan. Sul giocatore attenzione all’interesse da parte di Arsenal, Aston Villa, Crystal Palace e Atletico Madrid.