Napoli-Empoli, un rigore che lascia perplessi: social scatenati – VIDEO

I partenopei passano in vantaggio con un penalty nel secondo tempo e sbloccano una partita molto complicata: le immagini dell’episodio

Il Napoli ha vinto anche contro l’Empoli nell’anticipo delle 18:30 e ha trovato il decimo successo in campionato, salendo quindi a quota 38 punti e momentaneamente a +8 sul Milan, che giocherà fra poco.

Rigore Napoli
Rigore Napoli

La squadra di Luciano Spalletti non è stata spumeggiante come al solito stavolta e anzi, ha faticato molto più del previsto contro la squadra allenata da Paolo Zanetti. I partenopei non sono riusciti a sbloccare il match nel primo tempo e anche nella ripresa hanno continuato a trovare difficoltà nello scardinare la solida difesa dei toscani, fino all’episodio dubbio del rigore.

Al minuto 68′ il centrocampista dell’Empoli Marin aggancia il pallone nella propria area di rigore e davanti a lui si fionda Victor Osimhen. Una volta presa posizione l’attaccante nigeriano finisce a terra e l’arbitro Pairetto indica subito il dischetto. Dopo il veloce check del Var il penalty viene convalidato e quindi realizzato da Hirving Lozano.

Rivendendo le immagini però c’è più di qualche dubbio e sui social viene contestata fortemente la decisione del direttore di gara. Non è infatti ben chiaro se ci sia stato un contatto fra le gambe dei due giocatori e in molti hanno avuto l’impressione che il centravanti del Napoli si sia lasciato cadere facilmente.