Calciomercato Milan, è fatta per il colpo: c’è l’accordo!

Il club rossonero avrebbe raggiunto un accordo di massima con il giovane talento, che non rinnoverà con la squadra

Il Milan sta guardando già al futuro e prova a cautelarsi in vista delle prossime stagioni andando ancora una volta ad anticipare la concorrenza per i migliori prospetti in giro per l’Europa.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara dovranno analizzare il modo in cui intervenire a gennaio in vista di una seconda parte di stagione, ma intanto si portano già avanti per la stagione successiva e uno dei reparti su cui ci si muove è la porta. Se Mike Maignan è il titolare inamibile, il Diavolo studia un nuove possibile secondo vista l’età avanzata di Ciprian Tatarusanu e dalla Francia sono sicuri che il nome è già stato scelto

Il giornalista Sebastien Denis di Footmercato spiega che le sorti del Saint Etienne sono appese a un filo e che la società si prepara agli addii dei giocatori più importanti, compresi i giovani talenti. Fra questi anche il 17enne portiere Noah Raveyre, una delle maggiori promesse del calcio francese, che secondo le informazioni dal quotidiano francese ha raggiunto un accordo verbale con il club rossonero, che punta molto forte su di lui per il futuro.

Il Milan interviene in porta: il giovane Raveyre a zero

Le prime voci erano circolate ad inizio ottobre, sempre in Francia, quando i media assicuravano che l’estremo difensore non avrebbe rinnovato con i biancoverdi per accasarsi al Diavolo dalla prossima stagione, dal momento che il suo contratto scade nel 2023. Raveyre viene regolarmente convocato nelle selezioni giovanili della propria nazionale e ha fatto la propria apparizione tra i protagonisti in Ligue 2 per prender e primo portiere dopo la sua espulsione.