Milan, un dato preoccupa: confronto impietoso con lo scorso campionato

Il Milan nella Serie A 2022/2023 sta incontrando qualche difficoltà di troppo nei match in trasferta: c’è un dato negativo da confrontare col recente passato.

Grande delusione per il Milan e i suoi tifosi il pareggio per 0-0 sul campo della Cremonese. Contro la neo-promossa era lecito aspettarsi una vittoria, invece è arrivato un risultato che lascia tanta amarezza. Il Napoli adesso è distante 8 punti e quindi la corsa Scudetto un po’ si complica, anche se mancano tante partite di campionato da disputare e tutto può succedere.

Stefano Pioli
Stefano Pioli, allenatore del Milan (©LaPresse)

Non è la prima volta che i rossoneri commettono un passo falso lontano da San Siro in questa Serie A. Infatti, finora ha vinto solo tre delle quattro trasferte affrontate. Contro Atalanta, Sassuolo e Cremonese sono arrivati dei pareggi, contro il Torino persino una sconfitta. Il confronto con lo scorso campionato è impietoso, visto che allora il Diavolo non aveva vinto solamente in cinque (quattro pareggi e un KO) delle trentotto giornate.

Il Milan di Pioli peggiora in trasferta: i numeri

La squadra di Stefano Pioli ha un po’ smarrito la sua forza in trasferta, dove ha sempre avuto un rendimento invidiabile e addirittura al top se consideriamo i cinque principali campionati europei. Come evidenziato da Transfermarkt, la media punti fuori Milano era di 2,58 nella Serie A 2020/2021 e di 2,42 in quella 2021/2022. Adesso è di 1,71 punti a partita. Mancano tante giornate e dunque il dato può certamente migliorare, però qualcosa non sta funzionando al meglio nel gruppo campione d’Italia in carica.

Certamente serve migliorare in termini di lucidità, precisione e concretezza in fase offensiva. Il Milan deve riuscire a segnare più gol. Non sfrutta abbastanza le occasioni che crea e poi questo rischia di complicare le partite. Adesso c’è un’ultima gara pre-Mondiale da affrontare contro la Fiorentina a San Siro e l’obiettivo sarà sicuramente quello di prendersi i 3 punti.