Mondiali in Qatar: fuori Diaz, c’è un altro rossonero

Arrivano altre convocazioni ufficiali: c’è un altro rossonero chiamato. Niente da fare, invece, per Brahim Diaz, escluso da Luis Enrique

Proseguono le chiamate del Ct che con le proprie Nazionali voleranno in Qatar per giocare i Mondiali. Nelle ultime ore sono state ufficializzate le convocazioni di diverse squadre. Convocazioni che chiaramente hanno riguardato anche i giocatori del Milan.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©LaPresse)

Ci sono esclusioni importanti, che stanno facendo discutere, come quella di Tomori, che si va ad aggiungere a quelle di Origi e Mike Maignan che rimangono a casa. Rischia di non prendere l’aereo con il Belgio anche Saelemaekers, ‘parcheggiato’ tra le riserve, in attesa di novità.

C’è invece Charles De Ketelaere, che volerà in Qatar, al pari dei francesi Theo Hernandez e Olivier Giroud, all’americano Sergino Dest, al danese Simon Kjaer e al portoghese Rafael Leao.

Milan, un nuovo convocato in Nazionale

Ballo Toure
Ballo Toure (©LaPresse)

In mattinata è arrivata l’ufficialità della convocazione, anche di Fode Ballo-Toure con il Senegal. C’era una piccola speranza di vedere Brahim Diaz, dopo le ottime prestazioni con il Milan ma Luis Enrique ha fatto altre scelte. Niente da fare per il dieci rossonero

I convocati rossoneri per i Mondiali:

Olivier Giroud (Francia)
Theo Hernandez (Francia)
Sergino Dest (USA)
Simon Kjaer (Danimarca)
Charles De Ketelaere (Belgio)
Rafael Leao (Portogallo)
Fode Ballo-Toure (Senegal)