Spalletti: “Otto punti sopra il Milan? Non cambia molto per noi”

Luciano Spalletti ha parlato del duello col Milan per il primo posto della classifica. Ora il suo Napoli è a più otto, ma lui…

L’ultimo deludente pareggio a Cremona ha permesso al Napoli di Luciano Spalletti di mangiare altri due punti di vantaggio sul Milan. I rossoneri, contro la formazione di Alvini, sono stati incapaci di incisività e cattiveria sotto porta, e lo 0-0 ha inevitabilmente peggiorato la situazione in classifica, e quindi allontanato ancor di più quel primo posto.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti (©LaPresse)

Oggi come oggi, sembra davvero difficile per il Milan ripetere il gran successo dello scorso anno culminato con lo Scudetto. Pare invece che il Napoli viaggi speditissimo verso tale traguardo. Come accennato, adesso sono otto i punti di vantaggio sul Diavolo Campione d’Italia in carica.

In conferenza stampa, è stato chiesto a Luciano Spalletti di esprimersi sulla situazione.

Spalletti: “Mancano 72 punti”

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro l‘Udinese, Luciano Spalletti si è così espresso sul grande vantaggio che il suo Napoli ha sul Milan:

Napoli
Napoli (©LaPresse)

“Non è che cambi molto per noi… Quello che succede sugli altri campi noi non lo possiamo determinare, poi se viene fuori un pareggio delle grandi anziché una vittoria è normale ci faccia piacere ma non è su questo che possiamo basarci, sulle difficoltà altrui. Ma solo e soltanto sulla qualità del nostro calcio che tutti stanno apprezzando. Ma mancano 72 punti da qui alla fine. E’ fondamentale allenarsi bene giorno dopo giorno, qui e ora”.