Milan-Fiorentina, Marelli accende le polemiche sul gol: “Tanti dubbi”

Il Milan la vince all’ultimo grazie ad un autogol di Milenkovic. Tante polemiche arbitrali sulla rete. E anche secondo Marelli ci sono diversi dubbi!

Vittoria al cardiopalma per il Milan stasera a San Siro! I rossoneri ancora una volta l’hanno vinta alla fine, come contro lo Spezia! L’autorete di Milenkovic è arrivata al 93′ minuto, praticamente ad un minuto dal triplice fischio. Prima del gol, un contrasto evidente tra Ante Rebic e Pietro Terracciano ha accesso un’infinità di polemiche in campo.

Milan-Fiorentina
Milan-Fiorentina (©LaPresse)

L’azione è stata ovviamente rivista al VAR, che ha giudicato regolare il 2-1 del Milan. E rivedendo l’azione ci sono davvero pochi dubbi. Non c’è alcun fallo di Rebic sul portiere della Fiorentina, anzi. Sembra proprio che sia Terracciano a scaraventarsi sull’attaccante croato. Non è proprio dello stesso parere Luca Marelli, che a DAZN ha giudicato l’episodio controverso e pieno di dubbi:

“Se fosse stato fischiato il fallo in campo non mi sarei stupito. Rebic e Terracciano vanno uno verso l’altro ed è un episodio su cui è difficile che tutti si trovino d’accordo” ha dichiarato Marelli, scatenando ovviamente l’ira e altrettante polemiche.