Ikoné non ci sta: “Rigore ed espulsione”, Ballo-Touré gli risponde – FOTO

Ikoné ha reclamato un calcio di rigore per presunto fallo di Tomori in Milan-Fiorentina: su Instagram gli ha risposto Ballo-Touré.

Non sono mancate le polemiche durante e dopo Milan-Fiorentina. Alcuni episodi hanno fatto discutere. Uno è l’intervento in scivolata di Fikayo Tomori su Jonathan Ikoné in area rossonera. L’arbitro Sozza non ha fischiato fallo. La squadra toscana chiedeva calcio di rigore, però non le è stato assegnato.

Tomori Ikone
Jonathan Ikoné e Fikayo Tomori (©Ansa Foto)

L’esterno offensivo francese sul suo profilo ufficiale Instagram ha pubblicato una foto dell’intervento del difensore milanista. Un modo per far vedere a tutti che quell’intervento era falloso e che il direttore di gara avrebbe dovuto concedere il penalty.

A rispondergli è stato Fodé Ballo-Touré, che ha scritto una battuta a Ikoné: “Non c’è niente nella tua grossa testa“. Il giocatore viola ha replicato che era un fallo da cartellino rosso. Il terzino del Milan ha ulteriormente risposto: “È finita, abbiamo vinto“.

Ballo-Touré conosce il collega della Fiorentina per averci giocato insieme nel Lille. I due hanno idee diverse su quell’episodio. Le discussioni rimangono aperte, però ormai la partita è finita e i 3 punti sono andati alla squadra di Stefano Pioli.

Tra coloro che hanno messo like al post di Ikoné, oltre allo stesso Ballo-Touré, c’è anche Renato Sanches. Quest’ultimo è un altro ex Lille ed era anche un obiettivo concreto di mercato del Milan, prima che preferisse i soldi e il progetto del PSG.

ikone tomori

ikone ballo toure