Milan, l’esterno sognato a zero: c’è la svolta sulla fascia

Il Milan osserva il mercato per migliorare la rosa. Diversi i nomi sul taccuino di Maldini e Massara, uno torna di moda. I tifosi sognano il grande colpo

Attaccante centrale ed esterno di destra. Passano gli anni ma gli obiettivi in Casa Milan non appaiono cambiati. Il club rossonero è pronto a rafforzare il proprio organico nelle prossime sessioni di calciomercato.

Paolo Maldini e Frederic Massara sono a lavoro per trovare le giuste pedine che possano migliorare la squadra a disposizione di Stefano Pioli. Ad oggi non è ancora chiaro se si deciderà di investire con forza sulla punta centrale: tutto dipenderà dalle risposte che darà Zlatan Ibrahimovic ma soprattutto di Divock Origi.

Non ci sono dubbi, invece, per quanto riguarda Olivier Giroud, pronto a rinnovare con i rossoneri. Le idee restano le stesse delle ultime settimane. Si guarda con interesse, come detto, ad Okafor ma anche a Broja del Chelsea.

Tra gennaio e giugno, invece, potrebbe finalmente essere fatto l’investimento sull’esterno. Si avvicina il mercato e puntualmente torna di moda il nome di Hakim Ziyech. Per il marocchino, intenzionato a lasciare Londra, il problema è sempre lo stesso, lo stipendio. Troppi i sei milioni di euro netti a stagione percepite. Serve che rinunci a qualcosa, serve che i blues lo lascino partire in prestito.

Milan, occasione Real: addio in estate

Asensio
Asensio (©LaPresse)

Il Corriere dello Sport, in edicola stamani, che fa il punto sui possibili affari tra l’inverno e l’estate, rilancia un nome che sembrava ormai sparito dai radar del Milan, quello di Marco Asensio. Secondo il quotidiano, lo spagnolo appare intenzionato a lasciare il Real Madrid, senza prolungare il contratto. Un’opportunità importante, che Paolo Maldini, che stima particolarmente il calciatore, potrebbe decidere di cogliere.

Essendo un colpo a parametro zero è evidente che lo stipendio non potrà essere basso. Serviranno almeno 7/8 milioni di euro netti a stagione per ottenere il sì del calciatore, assistito da Jorge Mendes.