Calciomercato Milan, il Real Madrid lo libera: finalmente può diventare rossonero

Il Milan può approfittare della scadenza sul contratto del calciatore, che non sembra ormai più essere nei piani del Real Madrid.

Occhi puntati non solo sui talenti in ascesa e sui colpi di mercato a cinque stelle. I dirigenti del Milan giustamente tengono d’occhio anche le occasioni future.

Vale a dire quei calciatori che possono svincolarsi o lasciare in maniera low-cost le proprie attuali squadre d’appartenenza. Nel 2023 non mancheranno le grandi occasioni in tal senso.

Proprio riguardo un possibile svincolato di lusso, il quotidiano spagnolo AS ha chiamato in causa il Milan. I rossoneri potrebbero approfittare della scadenza di contratto di un calciatore del Real Madrid.

Il difensore è in scadenza a giugno: Italia o MLS nel suo destino

Lascerà molto probabilmente Madrid a fine stagione un difensore storico del club spagnolo. Nacho Fernandez, jolly difensivo e vice-capitano del Real. Un calciatore che è stato spesso al centro di cronache di mercato in passato.

nacho
Nacho Fernandez (Ansa foto)

Nacho è stato accostato al Milan in più occasioni, come possibile rinforzo d’esperienza della linea difensiva milanista. Nel 2023 potrebbe finalmente arrivare l’occasione: il classe ’90 si svincolerà dal Real, con benestare di Carlo Ancelotti, e potrebbe così sbarcare in Serie A.

Nella formazione di mister Pioli potrebbe essere ancora utile un uomo di esperienza e duttilità come Nacho, il quale in carriera ha giocato da centrale e da terzino, sia a destra che a sinistra.

Non solo Milan. Secondo AS il calciatore iberico sarebbe sempre nel mirino della Roma e degli inglesi del Wolverhampton. Ma non mancano le ricche tentazioni della MLS americana: pare che l’Inter Miami di David Beckham stia tentando Nacho a raggiungere Higuain e compagni.