Milan, nuove forze a gennaio: il triplo innesto arriva da… Milanello!

Il Milan vuole proseguire la sua striscia positiva in campionato, ma per farlo avrà bisogno di rinforzi non soltanto sul mercato.

Molti tifosi del Milan sperano che, in vista del mercato di riparazione a gennaio, il club possa rinforzarsi con ulteriori innesti. Magari un paio di colpi di spessore per andare a caccia del Napoli capolista in campionato.

Non è chiaro se RedBird, la nuova proprietà rossonera, possa immediatamente concedere un tesoretto extra per gli acquisti nella prossima sessione invernale, ma il Milan potrà contare su alcuni rinforzi ‘interni’.

Come scrive il Corriere dello Sport, il Milan avrà tre nuove forze a gennaio su cui puntare in maniera specifica, con Stefano Pioli fiducioso per la loro crescita e gestione.

Origi, Thiaw e Vranckx: il mercato del Milan si fa in casa

Tanti hanno accusato il Milan di non aver effettuato colpi di mercato pronti e funzionali la scorsa estate, tanto che mister Pioli sta continuando a puntare sull’ossatura standard dello Scudetto 2021-2022.

Ma la strategia del tecnico è stata quella di allenare bene e plasmare i nuovi talenti giunti a Milanello, per poi lanciarli con calma ed al momento giusto. Lo stesso metodo utilizzato per Kalulu, Theo Hernandez e Rafa Leao in passato.

I tre rinforzi interni del Milan saranno tre calciatori arrivati a luglio-agosto scorsi ma ancora non così rileventi nell’economia della squadra. Il difensore Malick Thiaw, il mediano Aster Vranckx e l’attaccante Divock Origi.

origi
Divock Origi (Ansa foto)

I primi due si sono visti ancora poco, ma il loro talento appare cristallino e potranno, dopo aver lavorato alacremente con la squadra, dimostrare tutto il loro valore e la loro utilità da gennaio in poi, come veri e propri innesti di metà stagione.

Origi è un campione già rinomato ed internazionale. Ma gli infortuni lo hanno frenato non poco; la mancata convocazione al Mondiale potrebbe valere come periodo di riassestamento nel Milan, che ha bisogno della sua esperienza e dei suoi gol per andare a caccia del titolo.