Milan, svolta per l’attaccante: arriva il riscatto

Operazione riscatto: la decisione è stata presa. Pronti 2,5 milioni di euro per l’attaccante del Milan dopo l’ottimo inizio di stagione

Il Milan guarda con attenzione la crescita dei propri giovani in giro per l’Italia. Lente di ingrandimento puntata soprattutto su Lorenzo Colombo.

Il club rossonero ha dimostrato in questi anni di voler puntare molto sul proprio attaccante, che il prossimo 8 marzo, compirà 21 anni. Il giocatore, un punto fermo della Nazionale Under 21 italiana, ha guadagnato sempre più spazio con la maglia del Lecce, squadra in cui si è trasferito in estate, dopo l’esperienza con la Spal.

Milan, Colombo protagonista: il Lecce lo riscatta

Lorenzo Colombo
Lorenzo Colombo (©LaPresse)

Colombo ha così giocato 14 partite tra campionato e Coppa Italia, per un totale di 521 minuti, in cui ha realizzato quattro gol e due assist. Gol mai banali, come quello di Napoli, lo scorso 31 agosto. Ma come detto, il giovane centravanti è diventato protagonista del Lecce solo nelle ultime partite.

Dopo essere stato, di fatto una riserva, ha giocato titolare nelle tre sfide, prima della pausa per i Mondiali: in campo dal primo minuto contro Udinese, Atalanta e Sampdoria; sono così arrivati due gol e due assist, che hanno fruttato ben sette punti.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’idea del Lecce è quella di riscattare il calciatore per 2,5 milioni di euro. Il Milan, però, potrà riprendersi il calciatore versando 3,5 milioni. Operazione, che il Diavolo dovrebbe chiaramente fare.