“Non arriverà nessuno”, la previsione negativa di Pellegatti

Carlo Pellegatti ha fatto il punto sul mercato del Milan per gennaio: Houssem Aouar e una previsione negativa delle cose!

Il grande nome del momento in ambito Milan è quello di Houssem Aouar. Non si fa altro che parlare di lui da giorni, con i tifosi galvanizzati dalla possibilità dell’arrivo del francese in rossonero. Si conoscono bene le grandi qualità di questo giocatore, che al Milan potrebbe svolgere sia il ruolo di mediano che di trequartista. Ma sono le sue stupefacenti doti offensive a catturare maggiormente l’attenzione, per questo Maldini e Massara pensano a lui soprattutto per un ruolo dietro la punta.

Aouar è in cima alla lista dei desideri del Milan per la grande possibilità di prelevarlo a parametro zero a giugno, dato il suo contratto con il Lione in scadenza il prossimo giugno. Ma con l’enorme concorrenza (Roma, Siviglia e Newcastle) il club rossonero sta anche pensando di anticipare il colpo a gennaio, e prelevare il giocatore a costo di saldo dalla Ligue 1. In tal senso, è consequenziale l’uscita di Yacine Adli, che poco utilizzato da Pioli è dato in partenza, in prestito.

Ma non è dello stesso parere Carlo Pellegatti. Il giornalista di fede rossonera ha fatto una previsione pessimistica della situazione.

Pellegatti: “Il Milan può trovare altri giocatori buoni”

Intervistato da Radio Rossonera, Carlo Pellegatti ha lasciato intendere di avere una forte convinzione, ovvero quella che il Milan non prenderà alcun giocatore a gennaio: “Aouar è sicuramente un giocatore di grande qualità, ma io continuo a pensare che non verrà nessuno a gennaio, questo è il mio pensiero. Potrebbe esserci magari l’opportunità di pagarlo 8 milioni subito per non perderlo, ma parliamo di un buon giocatore, non parliamo di un fuoriclasse. Il Milan deve temere di perderlo, perché può trovare altri buoni giocatori come Aouar”.

Houssem Aouar
Houssem Aouar (©LaPresse)

Chiaro il pensiero di Pellegatti, che magari non verrà condiviso dalla gran parte dei tifosi, ma è bene focalizzarsi su un altro punto, quello secondo cui il Milan non farà alcun acquisto a gennaio. Una supposizione che potrebbe lasciare davvero delusi i tanti tifosi. Carlo Pellegatti ha approfondito il discorso, sottolinenando che è più probabile la sola uscita di Yacine Adli: “In questo momento di calma si parla sempre di giocatori che possono arrivare a gennaio, ma mi sembra difficile che arrivi qualcuno, invece ci sarà eventualmente l’uscita di Adli”.