Calciomercato Milan, no al prestito: un’operazione si complica

Dall’Inghilterra arrivano notizie sul futuro di un giocatore del Chelsea che piace molto anche al Milan: non si tratta di Ziyech.

Paolo Maldini e Frederic Massara stanno facendo diverse valutazioni in vista del calciomercato di gennaio. Oltre a cedere alcuni calciatori ai margini del progetto, devono capire se ci siano le condizioni per portare a Milanello un rinforzo che possa aumentare la qualità della squadra di Stefano Pioli.

Maldini Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

I tifosi sognano Hakim Ziyech, protagonista con il Marocco al Mondiale in Qatar e ormai fuori dai piani del Chelsea. Il 29enne marocchino era stato accostato al Milan già nell’ultima finestra estiva del mercato, ma la trattativa non è mai decollata. La dirigenza ha preferito puntare sull’ingaggio di Charles De Ketelaere. Da non escludere un tentativo per gennaio, più fonti giornalistiche ne scrivono.

Se vi fosse la possibilità fare un’operazione a determinate condizioni, l’ex Ajax sarebbe un ottimo innesto. Quello che probabilmente serve sulla fascia destra offensiva per fare un salto di qualità.

Mercato Milan, non solo Ziyech: piace un altro giocatore del Chelsea

Ziyech Pulisic
Hakim Ziyech e Christian Pulisic (©LaPresse)

Quello di Ziyech è ormai un nome ricorrente nelle cronache di calciomercato riguardanti il Milan, ma ce n’è pure un altro del Chelsea che interessa. Ci riferiamo a Christian Pulisic, un altro che non è al centro del progetto dei Blues e che sarebbe felice di lasciare la squadra guidata da Graham Potter. Anche lui è al Mondiale e spera di qualificarsi agli Ottavi con gli Stati Uniti.

Rispetto a Ziyech, si tratta di un calciatore molto più complicato da prendere. Secondo quanto rivelato dal Daily Mail, il Chelsea non sarebbe intenzionato a cederlo con la formula del prestito del mercato di gennaio. Il club londinese preferisce una cessione a titolo definitivo, sperando di incassare circa 35 milioni di sterline (40,4 milioni di euro). Lo stesso Pulisic predilige tale soluzione.

La fonte conferma l’interesse del Milan e anche della Juventus, che hanno fatto dei sondaggi in questi mesi, però bisogna fare grande attenzione a tre società della Premier League: Arsenal, Manchester United e Newcastle United. Esse stanno monitorando con grande attenzione la situazione, pronte a farsi avanti concretamente con delle offerte. Probabilmente dopo il Mondiale si può sbloccare qualcosa.