Ecuador-Senegal 1-2, gli africani volano agli ottavi: gioia per Ballo-Touré

Il Senegal ha battuto per 2-1 l’Ecuador. Una vittoria preziosissima per il prosieguo nei Mondiali. Il rossonero passa dunque agli ottavi con la sua Nazionale!

Partita di grande spettacolo quella andata in scena oggi pomeriggio tra Ecuador e Senegal. Ha avuto la meglio, in maniera sorprendente, la Nazionale africana che ha battuto per 2-1 i rivali. Lo scontro era decisivo per l’accesso agli ottavi di finale dei Mondiali. Le due squadre in campo hanno dato tutto per raggiungere l’obiettivo.

Fodé Ballo-Touré
Fodé Ballo-Touré (acmilan.com)

Una gara giocata sul filo del rasoio, che fino alla fine ha riservato grosse sorprese. Il vantaggio l’ha trovato prima il Senegal, con il calcio di rigore realizzato da Sarr. Nel secondo tempo però l’Ecuador ci ha creduto davvero, soprattutto dopo il pareggio segnato da Moises Caicedo, talentoso centrocampista di proprietà del Brighton.

Alla fine però il Senegal, come sin dall’inizio della partita, ha messo qualcosa di più in campo, in termini di grinta e qualità di gioco. Ha infatti trovato il gol vittoria al 70‘ con Kalidou Koulibaly. L’ex Napoli ha regalato il secondo posto nel Gruppo A alla sua Nazionale, sotto all’Olanda, prima del girone con 7 punti che ha vinto nella maniera più semplice possibile contro l’ormai eliminato Qatar. Il Senegal è quindi qualificato per gli ottavi dopo vent’anni!

Un grande traguardo per la Nazionale Africana, squadra del rossonero Fodé Ballo-Tourè. Il terzino del Milan non è stato al meglio delle condizioni, e oggi ha assistito alla gara dalla panchina. Dato il passaggio alle fasi ad eliminazione diretta, Fodé potrà dunque avere più avanti l’occasione di mettersi in mostra e contribuire al lavoro della sua Nazionale. Dopo Theo HernandezOlivier Giroud e Rafael Leao un altro rossonero continua dunque il prestigioso cammino dei Mondiali!