Dalla Spagna: offerta pazzesca dal Real Madrid, il Milan vacilla

Una notizia di calciomercato dalla Spagna fa tremare il mondo Milan. In arrivo una proposta shock per il calciatore rossonero.

In questo periodo di sosta dei campionati, per via dei Mondiali in corso in Qatar, iniziano a circolare notizie intriganti di calciomercato da tutta Europa.

Pioli Maldini
Stefano Pioli e Paolo Maldini (©LaPresse)

Il Milan è uno dei protagonisti dell’ultima indiscrezione clamorosa che giunge dalla Spagna. Precisamente dal portale El Nacional, che ha parlato nelle scorse ore con sicurezza di un’offerta shock per un calciatore rossonero.

Il Real Madrid vorrebbe seriamente Rafael Leao. Nonostante le parole ottimistiche sulla sua permanenza al Milan, il portoghese sarebbe seriamente tentato dalla proposta madrilena, in vista dell’estate 2023.

Pare che Florentino Perez sia pazzo di Leao e lo consideri un ‘crack’ futuro, da affiancare ai talenti già presenti a Madrid come Vinicius, Rodrygo o Tchouameni. Sul piatto sarebbero pronti ben 90 milioni di euro per l’attaccante milanista.

Offerta shock per Leao, il Milan ha già in mente il sostituto

Una proposta che farebbe seriamente vacillare il Milan. La questione contrattuale di Leao è già nota a tutti, con l’accordo attuale in scadenza a giugno 2024 e le difficoltà nel rinnovare per le alte richieste economiche de giocatore.

L’impressione è che i rossoneri, di fronte a 90 milioni di offerta, possano seriamente pensare di lasciar partire il portoghese seppur a malincuore. A certe cifre, soprattutto ad un anno dalla scadenza, appare impossibile dire di no.

Sempre secondo El Nacional il Milan avrebbe già in mente l’alternativa. Maldini avrebbe puntato l’attaccante esterno Jeremy Doku, calciatore belga del Rennes che sta ben impressionando nel campionato francese.

doku
Jeremy Doku (©LaPresse)

Meno attaccante di Leao, ma con caratteristiche tecniche simili. Doku sarebbe la prima scelta del Milan per il ruolo di ala sinistra, cercando di non far rimpiangere l’eventuale addio del classe ’99. Ovviamente l’affare con il Real Madrid per il momento è solo un’ipotesi, ma occhio alle mosse di Perez e compagnia.