Corea del Sud-Portogallo: la scelta di Santos su Leao

Il gioiello del Milan partirà ancora una volta dalla panchina, anche in questa terza partita: probabile l’ingresso a gara in corso

Fra pochi minuti il Portogallo affronterà la Corea del Sud nella terza ed ultima partita del girone di qualificazione dei Mondiali. I lusitani hanno già 6 punti in classifica e hanno già ottenuto il pass per gli ottavi di finale.

Rafael Leao
Rafael Leao (©Ansa Foto)

La sfida servirà ad ottenere la certezza matematica del primo posto e quindi ha di certo la sua importanza. Il commissario tecnico Fernandos Santos ha fatto le sue scelte per l’undici iniziale, compresa quella sul rossonero Rafael Leao, che partirà ancora una volta dalla panchina. L’attaccante del Milan non è ancora mai partito titolare in questa rassegna in Qatar e finora ad ora al suo posto gli era sempre stato preferito Joao Felix.

Stavolta invece in attacco con Cristiano Ronaldo ci sono Vitinha e Ricardo Horta. Anche contro gli asiatici quindi Leao dovrà aspettare il suo momento e provare, come già fatto all’esordio contro il Ghana, a lasciare il segno nella seconda parte, per provare a convincere il suo tecnico a dargli fiducia nel match degli ottavi.

Corea del Sud-Portogallo, le formazioni dei lusitani

Portogallo: Diogo Costa; Joao Cancelo, Pepe, Antonio Silva, Dalot; M. Nunes, Neves, Joao Mario; Vitinha, Ronaldo, Horta.