Milan, colpo da 20 milioni: “Come Theo Hernandez, Maldini ci crede”

Il Milan potrebbe decidere di investire 20 milioni di euro per un calciatore che piace tanto a Paolo Maldini e Frederic Massara

Sono i giorni dei Mondiali in Qatar. Oggi si giocheranno le ultime partite della fase a gironi. Abbiamo già i primi verdetti, con eliminazioni eccellenti. I tifosi del Milan sono chiaramente interessati soprattutto ai propri giocatori.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

I francesi Theo Hernandez e Olivier Giroud stanno facendo bene, così come Leao. Kjaer e De Ketelaere invece sono già tornati a casa.

Un altro elemento della rosa del Milan che si è messo in mostra è sicuramente Sergino Dest, autore di una grande Mondiale con la maglia degli Stati Uniti. Nell’ultima gara è arrivato anche un assist decisivo. Le speranze, adesso, sono quelle di riabbracciare un calciatore nuovo rispetto a quello ammirato nella prima parte di stagione.

 

Futuro Dest: il Milan ci crede

Sergino Dest
Sergino Dest (©LaPresse)

Dest è stato un acquisto importante. L’americano, prelevato dal Barcellona, guadagna 3,5 milioni di euro netti a stagione. Non certo pochi.  E’ evidente che al Milan ci credono.

Carlo Pellegatti, intervenuto sul proprio canale YouTube, ha detto la sua in merito al futuro dell’americano: “Paolo Maldini sogna che la carriera di Sergino Dest possa ripetere quella di Theo Hernandez e Maldini di difensori di fascia un pochettino se ne intende. Magari non ha fatto fin qui cose trascendentali ma dei nuovi acquisti, mi dà l’impressione che sia quello con più personalità, sfrontatezza, sicurezza, voglia di stupire e spirito di San Siro. Sarei d’accordo con Maldini.

E’ il giocatore più da San Siro, salta l’uomo, prova il colpo di tacco, è chiaro che vada educato alla fase difensiva ma ci si può lavorare. Protagonista anche con gli USA, è il giocatore, che fra i nuovi, può imitare i recenti acquisti che sono diventati grandi.

C’è un ostacolo pesante: 20 milioni e 3,5 milioni di ingaggio ma quando Maldini crede in un giocatore trova la soluzione che non crea problemi alle casse del Milan e che possa aiutare la squadra. Dest da confermare, penso sia l’opinione di Maldini e Massara”.