Milan e Inter spiazzate, super offerta del Bayern Monaco: i dettagli

Bayer Monaco pronto a far saltare il banco, assicurandosi uno dei giocatori in scadenza giugno 2023 più cercati in Europa: Milan, Inter e Juventus rischiano di perderlo.

Il mercato di gennaio si avvicina e i club europei stanno già tessendo le trame per alcune trattative. Ci sono diverse occasioni che possono essere sfruttate, a partire da quei calciatori che vanno in scadenza di contratto a fine stagione. Possono trasferirsi a basso prezzo già nella sessione invernale oppure essere “bloccati” per l’estate.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Uno dei nomi più interessanti è senza dubbio Marcus Thuram, figlio di Lilian (ex difensore di Parma, Juventus e Barcellona). Si tratta di un attaccante di 25 anni che milita nel Borussia Moenchengladbach e che in questa stagione ha messo insieme finora 14 gol e 4 assist in 17 presenze. Numeri importanti e che inevitabilmente gli attirano le attenzioni di squadre di livello.

Da settimane si parla del forte interesse dell’Inter, determinata a portare il giocatore a Milano. Ma sono circolate indiscrezioni anche sulla Juventus e sul Milan, che a loro volta prendono in considerazione i profili migliori che vanno in scadenza a giugno 2023. Il francese farebbe comodo a tutte e tre le big della Serie A.

Calciomercato Milan, affare Thuram: maxi proposta del Bayern

Marcus Thuram
Marcus Thuram (©LaPresse)

Attenzione al Bayern Monaco che, stando a quanto rivelato da Fcinternews.it, ha offerto a Thuram un contratto di 5 anni a 6 milioni di euro netti annui. Una proposta contrattuale molto ricca e che può spiazzare la concorrenza.

La fonte riferisce che l’Inter e l’Atletico Madrid mettono sul tavolo al massimo uno stipendio da 4 milioni più bonus. In corsa pure Aston Villa e Newcastle United, che potrebbero anche pareggiare l’offerta del Bayern Monaco ma che sono forse destinazioni meno attraenti per il calciatore.

Thuram non ha ancora accettato la proposta del club bavarese, sta riflettendo sul suo futuro e fare la scelta giusta. Per strapparlo al Borussia Moenchengladbach a gennaio potrebbe bastare una cifra vicina ai 10 milioni, ma non è esclusa una partenza a parametro zero a fine stagione. Il Milan non sembra interessato a muoversi sul francese per il mercato invernale, lo valuta solo per l’estate.