Caos Juve: “Non riesci a spiegarlo, uno scandalo che danneggia il calcio”

Il caso Juventus continua a far parlare tanto. In attesa di capire cosa accadrà al club bianconero, arrivano diverse prese di posizioni

Il rischio di rivivere una nuova Calciopoli è davvero grande. Ogni giorno arrivano novità sulle indagini condotte dalla Procura di Torino sulla Juventus.

Juventus
Juventus (©LaPresse)

I tifosi bianconeri sono preoccupati, il futuro del club, dentro e fuori dal campo, è davvero un’incognita. Queste sono le ore, i giorni in cui si cerca di capire cosa potrà succedere. Si è parlato davvero di tutto, da semplici ammende, a possibili punti di penalizzazioni, fino a retrocessione e revoca degli scudetti. Solo il tempo ci dirà cosa succederà davvero.

 

Terremoto Juve, ex Napoli: “Una macchia del calcio italiano”

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli (©LaPresse)

Nel frattempo il caso Juve fa discutere davvero tanto. Anche l’ex Napoli, Roberto Sosa, ha detto la sua ai microfoni di ‘Vikonos Radio’: “Questo scandalo danneggia ulteriormente l’immagine del calcio italiano. Ci sono squadre che giocano bene, che fanno grandi cose per il movimento e poi spuntano fuori, ogni tanto, questi problemi – afferma Sosa -.

Tornano le vecchie paure di Calciopoli che all’estero non riesci mai a spiegare. Oltre al razzismo, una vera piaga, questa vicenda è un’altra macchia per il calcio italiano, spero ci siano risposte delle istituzioni e che giudichino in maniera netta, severa. Non se ne può più”.