Calciomercato Milan, niente Ziyech: colpo a sorpresa di Maldini

Il Milan sogna sempre il colpaccio Hakim Ziyech dal Chelsea, ma l’affare è più complicato del previsto. Spunta un nome nuovo.

Il Milan non si nasconde più ormai. Il profilo del rinforzo ideale nel mercato di gennaio porta direttamente ad Hakim Ziyech. Fantasista, esterno, mezzala, uomo ovunque del Chelsea.

ziyech milan
Hakim Ziyech (Ansa foto)

Le prove ai Mondiali 2022 con il suo Marocco hanno convinto sempre di più i rossoneri. Ziyech è l’uomo giusto per il salto di qualità in zona offensiva.

Ma il problema ingaggio resta un affare complesso. Il Chelsea sarebbe anche disposto a lasciarlo partire, ma i 6 milioni netti a stagione a cui Ziyech non vuole rinunciare rappresentano un ostacolo concreto.

Ziyech troppo caro, il Milan vira su Kadioglu

In attesa di capire se le distanze economiche tra il Milan e Ziyech possano in qualche modo risolversi ed appianarsi, il club rossonero si guarda attorno.

A gennaio non sarebbe male regalare a Stefano Pioli un esterno d’attacco di qualità e rapidità, che possa aumentare l’imprevedibilità del 4-2-3-1 di partenza.

L’alternativa a Ziyech si chiamerebbe Ferdi Kadioglu. Si tratta di un esterno offensivo classe ’99, nato in Olanda ma con chiare origini turche. Attualmente è titolarissimo nel Fenerbahce.

Kadioglu ML
Ferdi Kadioglu con la Turchia (Ansa foto)

La Gazzetta dello Sport oggi conferma le voci già fuoriuscite nei giorni scorsi. Kadioglu è nel mirino del Milan, lo ha affermato anche il padre-agente dello stesso 23enne turco.

Nato come terzino, Kadioglu si sta rivelando un elemento imprevedibile e di qualità nelle fila del Fenerbahce, con anche 7 presenze all’attivo nella Nazionale turca. Esterno, trequartista ed all’occorrenza anche laterale di difesa, potrebbe rappresentare la scelta a sorpresa per il mercato di gennaio. Il suo valore si aggira sui 12 milioni di euro.