Milan, ultim’ora Sky: splendida notizia, in gruppo dopo un mese

Il notiziario sportivo riporta il rientro in gruppo del rossonero dopo il lungo periodo di assenza per infortunio

Il Milan è al lavoro ormai quasi una settimana, con la ripresa degli allenamenti che è partita il 2 dicembre con l’obiettivo di iniziare a preparare nel migliore dei modi la seconda importantissima parte della stagione.

La squadra di Stefano Pioli sarà infatti impegnata nella rincorsa al Napoli di Luciano Spalletti per riaprire la lotta scudetto e provare a difendere il titolo conquistato lo scorso maggio. Inoltre a febbraio c’è un entusiasmante doppia sfida con il Tottenham di Antonio Conte per gli ottavi di finale di Champions League, e anche qui il Diavolo non ha intenzione di fare brutta figura.

Il tecnico rossonero spera quindi di recuperare i giocatori che non sono al meglio e quelli che arrivano dagli infortuni, con l’obiettivo di avere tutti, o quasi, a disposizione per la ripresa del campionato il 4 gennaio nella trasferta contro la Salernitana di Davide Nicola. Chi sta lavorando per tornare al top dopo l’infortunio è Alexis Saelemakers. Il belga è fuori dalla sfida contro l’Empoli dell’1 ottobre a causa della lesione parziale del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

Primo allenamento con i compagni per Saelemakers

Per quanto riguarda il classe ’99 da Milanello arrivano ottime notizie. Come riportato in queste ultime ore da Manuele Baiocchini a Sky, nell’allenamento di stamattina l’esterno ex Anderlecht è tornato finalmente a lavorare con i compagni. Il giornalista ha spiegato che Saelemaekers ha fatto tutto l’allenamento con i suoi compagni di squadra e questa è una notizia molto positiva.

Fino a ieri il calciatore stava svolgendo un lavoro personalizzato per tornare al meglio ed evidentemente tutto sta procedendo come previsto dallo staff medico del club milanista. Continuano invece a lavorare a parte gli altri calciatori con i relativi piani di recupero. Ci riferiamo al portiere francese Mike Maignan e ai difensori Davide Calabria e Alessandro Florenzi.

Pioli (©LaPresse)

Per loro servirà ancora un po’ prima che si decida di riaggregarli al gruppo. Non c’è comunque nessuna fretta perché i rossoneri hanno davanti a loro ancora un mese prima di tornare a giocare gare ufficiali. Ricordiamo che la formazioni di Pioli sarà impegnata nella tournée a Dubai, nella quale parteciperà a un torneo dove affronterà Arsenal e Liverpool. Sarò l’occasione per testare anche i recuperi di questi giocatori, oltre che le condizioni di tutti gli altri.

Pioli aspetta poi anche i calciatori che sono attualmente in Qatar a giocarsi i Mondiali. Tra questi ci sono ovviamente Theo Hernandez e Olivier Giroud con la selezione francese e Rafael Leao con il suo Portogallo. Farà ritorno prima invece Sergino Dest, eliminato con gli Stati Uniti agli ottavi di finale dall’Olanda.