Incredibile, l’attaccante è snobbato dal suo club: Maldini studia il colpaccio

L’attaccante di valore internazionale, presente anche ai Mondiali 2022 in corso in Qatar, sembra fuori dai piani del proprio club e dell’allenatore. A questo punto può diventare un pezzo pregiato sul mercato invernale.

Il calciomercato si sa, è una materia spesso improvvisa ed oscura. Non sempre le previsioni e le tendenze sui movimenti dei club vengono rispettate dai fatti. Basta infatti un ribaltone, un colpo di scena inaspettato per far cambiare il tutto.

colpo in attacco
Maldini studia il colpo in attacco (Milanlive.it)

Lo sa bene il Milan, che per mesi la scorsa estate ha dichiarato Sven Botman e Renato Sanches come obiettivi primari per il mercato in entrata, per poi dover ricalcolare le esigenze e gli investimenti visto il passaggio di proprietà e l’inserimento di concorrenti di spessore sui due calciatori appena citati.

Lo stesso può accadere a gennaio. Il Milan è alla ricerca di un calciatore, come Hakim Ziyech, che possa garantire qualità ed imprevedibilità alla fase offensiva. Ma una occasione in arrivo dalla Spagna potrebbe far virare Paolo Maldini e compagnia su quest’altro obiettivo, spuntato nelle scorse ore.

Milan sull’attenti: Ferran Torres è ai margini del Barcellona

Invece di Ziyech, che guadagna uno sproposito e va comunque ingaggiato trovando un accordo non facile con il Chelsea, il Milan potrebbe virare su un altro grande talento internazionale che, come il marocchino, sta giocando poco nel club.

Stiamo parlando di Ferran Torres, attaccante esterno spagnolo che milita nel Barcellona. La squadra catalana lo ha ingaggiato a gennaio scorso per dare vitalità al reparto offensivo, ma ad oggi il classe 2000 cresciuto nel Valencia è finito ai margini e viene considerato una seconda-terza scelta dal tecnico Xavi.

ferran torres milan
Ferran Torres può lasciare il Barcellona (Milanlive.it)

Nel Barça non gioca quasi mai, mentre nella Spagna di Luis Enrique ha disputato un Mondiale da titolare, alternando ottime prove ad altre meno concrete e determinanti. Ma la classe di Ferran Torres non si discute, per questo rischia di essere un crack già nel prossimo mercato di gennaio.

Il portale Fichajes.com ha inserito anche il Milan tra le possibili pretendenti a Torres. L’esterno d’attacco potrebbe essere sia un eventuale sostituto di Rafael Leao, in caso di partenza nel 2023, sia un’alternativa per entrambe le corsie laterali offensive già dal prossimo mese invernale.

Costi e stipendio dell’affare Ferran Torres

Ferran Torres dunque potrebbe rappresentare un vero e proprio colpaccio per Maldini e compagnia. Il 22enne ha voglia di rilanciarsi, visto che nel Barcellona attualmente soffre la concorrenza di esterni offensivi come Raphinha, Dembelé ed Ansu Fati.

Il Barça lo ha acquistato per circa 55 milioni dal Manchester City, ma è pronto a cederlo anche a titolo temporaneo valutando il diritto di riscatto. Inoltre lo stipendio di Torres è meno oneroso di quello di Ziyech: se il marocchino percepisce 6 milioni netti, l’ingaggio dello spagnolo non supera i 4,5 annui.