Rivoluzione Milan: quattro addii per il super colpo

I tifosi del Milan continuano a sperare di mettere le mani sul giocatore che tanto bene sta facendo ai Mondiali. Con qualche partenza tutto sarebbe più facile

I Mondiali in Qatar riprenderanno oggi, con i quarti di finale. Subito in campo Croazia-Brasile, alle ore 16.00, e Olanda-Argentina. Una giornata in cui non ci saranno milanisti in campo Bisognerà aspettare domani per assistere alle sfide dei rossoneri: nel pomeriggio così Rafael Leao, che verosimilmente partirà dalla panchina affronterà il Marocco.

colpo Ziyech
Pioli in attesa di Ziyech – MilanLive.it

In serata toccherà a Theo Hernandez e Olivier Giroud provare a conquistare le semifinali contro l’Inghilterra. Stefano Pioli, dunque, continuerà a guardare con interesse la competizione, che si sta svolgendo in Qatar, con un occhio di riguardo per i suoi giocatori.

Milan, occhi su Ziyech

colpo Ziyech
Occhi puntati su Ziyech in Marocco-Portogallo – MilanLive.it

Siamo certi, però, che Marocco-Portogallo sarà anche l’occasione per dare uno sguardo attento ad Hakim Ziyech. Il marocchino è tornato in orbita Milan. Il giocatore è uno dei trascinatori della Nazionale africana: sta dimostrando di poter dare ancora tanto e di essere decisivo. Il club rossonero lo ha seguito per diverso tempo, conosce bene le sue qualità, che oggi il Mondo è tornato a vedere.

Al Chelsea ha faticato terribilmente ad imporsi. Con Tuchel ha giocato davvero poco e con Potter la situazione è anche peggiorata. Una permanenza a Londra appare impossibile. Ziyech ha voglia di cambiare aria e la vetrina del Mondiale non ha fatto che attrarre le attenzioni di altre squadre su di lui.

Come detto lo sta osservando anche il Milan. La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, conferma la possibilità che il club rossonero decida di investire una somma complessiva di 15 milioni di euro per acquistarlo, in prestito con diritto di riscatto.Il club londinese avrebbe aperto a tale formula.

Milan, si fa spazio al grande colpo

colpo Ziyech
Cessioni per Ziyech – MilanLive.it

Il Milan resta dunque in attesa. Se tali le condizioni dovessero essere accettare, il colpo Ziyech potrebbe davvero diventare realtà. Nel frattempo Paolo Maldini e Frederic Massara, però, dovranno lavorare per fargli spazio. La rosa a disposizione di Stefano Pioli è davvero lungo e serve effettuare qualche taglio alla rosa.

Il primo indiziato a fare le valigie è chiaramente Tiemoué Bakayoko ma attenzione ad altre possibili uscite: ieri Adli si è messo in mostra, con un grande gol, e potrebbe salutare in prestito. In Italia piace a Cremonese e Sampdoria.

Negli ultimi giorni, poi, si è fatta strada la voce di un possibile addio di Junior Messias. Si è parlato di un interessamento da parte del Bologna. Se il brasiliano dovesse davvero salutare la compagnia, tutto diventerebbe decisamente più semplice.

Non è certo incedibile, infine, Ballo-Toure. Il nazionale senegalese continua a piacer in Francia e in Turchia. Il ritorno a pieno regime di Calabria potrebbe favorire la partenza dell’ex Monaco, che non è mai riuscito a dare le risposte attese al mister. Cambiare aria, portando 5/6 milioni di euro, potrebbe essere una buona soluzione per tutti