Milan, è l’idea più concreta per l’attacco: affare da 25 milioni

I rossoneri valutano il colpo per l’estate e studiano l’investimento per il centravanti: il club però non farà sconti

In attesa della ripresa del campionato è il mercato a tenere banco in casa Milan durante questi giorni. La squadra di Pioli ha ripreso gli allenamenti e oggi parte per Dubai, ma la società è al lavoro per rinforzare la squadra in vista dei prossimi mesi.

Okafor Milan
Milan su Okafor: costa 25 milioni

La dirigenza al momento sta pensando soprattutto ad un innesto per gennaio, senza l’intenzione di fare una spesa importante. In questo senso ora nei piani di Paolo Maldini e di Frederic Massara c’è l’opzione Hakim Ziyech dal Chelsea per rinforzare la trequarti. Il marocchino aveva perso la sfida con Charles De Ketelaere in estate e alla fine il Diavolo aveva puntato con forza sul belga, investendo una grossa cifra.

Ora l’ex Ajax è un’idea in prestito, anche se l’operazione non è semplice e le ottime prestazioni del fantasista non semplificano le cose. Prima ancora del valore del cartellino, il problema principale è rappresentato dall’ingaggio, che per le casse rossonere al momento sarebbe davvero pesante. Ciò considerato anche il fatto che il club è alle prese con due rinnovi importanti come quelli di Rafael Leao e Ismael Bennacer.

Milan, Okafor è la prima scelta per l’estate

Come spiega la Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna, con l’idea Ziyech per gennaio sarebbe rimandato l’investimento in attacco alla prossima estate. Giroud e Ibrahimovic non potranno di certo rappresentare ancora il presente l’anno prossimo, seppur il francese continua stupire tutti e il record di gol con la Francia lo dimostra. Lazetic è ancora troppo giovane per mettere su di lui troppe responsabilità e Origi non ha dimostrato praticamente nulla al momento.

Ecco cosa scrive la rosea nell’edizione odierna a riguardo: “Occorre un attaccante più piccolo, ma che si sia già dimostrato grande: Noah Okafor, 22enne del Salisburgo, 34 gol in 100 presenze nel club, è una delle idee più concrete. Costa almeno 25 milioni (la RedBull è un’altra bottega cara) ma se ne vale la pena, il Milan avanza”.

Okafor Milan
Milan su Okafor: costa 25 milioni – Milanlive.it

Okafor e le alternative

Noah Okafor rappresenterebbe un colpo perfetto per il Milan. Il classe 2000, cresciuto nelle giovanili del Basilea, è ancora molto giovane ma ha già una buona esperienza in Champions League ed è un giocatore con caratteristiche interessanti. Il costo è altro ma non proibitivo per i prezzi di oggi. Il contratto dello svizzero con il Salisburgo scade nel 2024 e i rossoneri potrebbero provare a giocare su questo nella trattativa.

L’alternativa principale al momento è rappresentata dall’albanese Armando Broja, del Chelsea, come sottolineato oggi dal Corriere dello Sport. Con lui il Diavolo potrebber puntare a un prestito con diritto di riscatto in stile Tomori visti gli ottimi rapporti instaurati con il Chelsea in questi anni.