Chelsea, infortunio grave in amichevole: è l’attaccante che piace a Maldini

Una pessima notizia giunge dagli Emirati Arabi. Il calciatore ha rimediato un infortunio molto grave. Si mette male per il Milan!

E’ ormai risaputo che il Milan sia alla ricerca di un nuovo attaccante per svecchiare il reparto. Anche se Olivier Giroud ha attualmente le sembianze di un giovane in forma smagliante, è chiaro che presto o tardi l’età comincerà a farsi sentire. Ha ben 36 anni il francese, e con anche Zlatan Ibrahimovic ormai 41enne serve un nuovo attaccante di peso nella rosa milanista.

Infortunio Broja
Calciomercato Milan, l’infortunio cambia tutto – MilanLive.it

C’è anche Divock Origi, certo, ma il belga deve ancora convincere l’ambiente. Se così non sarà diventerà difficile per lui ritagliarsi un ruolo importante al Milan. Nel frattempo, Paolo Maldini, Frederic Massara e Stefano Pioli aspettano che i giovani più promettenti crescano e dimostrino cose importanti. Marko Lazetic, ad esempio, è un baby bomber che il club rossonero ha intenzione di aspettare. Tra qualche anno potrebbe fare grandi cose al Milan!

E Lorenzo Colombo? Non dimentichiamoci di Lollo, uno che per caratteristiche tecniche e fisiche potrà diventare il futuro del Milan e dell’Italia. Per adesso, lo osservano nelle sue esperienze in prestito, ma è innegabile che la qualità c’è e pure tanta. Serve tempo allora, un tempo che il Diavolo potrebbe non avere. Le ambizioni sono altissime per il futuro prossimo, e per questo Paolo Maldini si è messo alla ricerca di un attaccante più pronto, da tanti gol, e con una notevole esperienza, ma pur sempre giovane.

Milan, il nuovo attaccante ancora dal Chelsea

Maldini è tornato a guardare in casa del Chelsea per rinforzare l’attacco. Due stagioni fa è arrivato Olivier Giroud da Londra, adesso il DT rossonero ha messo nel mirino il giovane Armando Broja. Un centravanti dalle potenzialità enormi, e che vanta ottime caratteristiche. Dopo l’esperienza in prestito al Southampton, Broja si è meritato la fiducia del Chelsea, e per questo sta disputando l’attuale stagione coi blues.

Infortunio Broja
Calciomercato Milan, l’infortunio cambia tutto – MilanLive.it

Non un ruolo di rilievo per lui. E’ pressoché una riserva di Graham Potter, ovviamente, che vanta in rosa attaccanti di ben più spessore e blasone. Ma Armando Broja col tempo potrebbe diventare uno dei più forti, ha giustamente bisogno di continuità per accumulare esperienza e confermarsi ad alti livelli. Una possibilità che il Milan potrebbe dargli molto presto.

Come accennato nell’ultimo periodo, Maldini e Massara vorrebbero tentare un’operazione alla Tomori. Dunque prendere il giocatore in prestito con diritto di riscatto. I contatti sembrano vivi, ma la notizia di oggi potrebbe infrangere ogni speranza.

Milan, che disastro: l’infortunio blocca tutto

Armando Broja ha rimediato un brutto infortunio al ginocchio destro nella giornata di oggi. E’ uscito tra le urla e le lacrime durante l’amichevole disputata tra Chelsea e Aston Villa ad Abu Dhabi. Il giocatore è stato trasportato in barella, e la scena non è stata delle migliori. E’ stato evidente il dolore provato da Broja. Dopo le prime diagnosi, non filtrano sensazioni positive. La stagione dell’albanese potrebbe essere finita.

Un problema non di poco conto. Il 21enne, come accennato, era uno dei primi indiziati a lasciare Stamford Bridge in cerca di maggiore spazio. Se l’infortunio dovesse condizionarlo per un lungo periodo, i fattori di mercato potrebbero subire sostanziali cambiamenti. Soprattutto per il Milan!