Non solo Ziyech, dal Marocco l’uomo giusto: “Lo vedrei bene al Milan”

Il personaggio sportivo ha stupito tutti con una clamorosa dichiarazione. Consiglio spassionato al Milan e a Maldini!

I Mondiali in Qatar stanno fungendo da vetrina importantissima per tanti giocatori. Arrivati alle semifinali della competizione più importante, sono rimaste poche le squadre sul prestigioso palcoscenico. La grande sorpresa? Il Marocco ovviamente, che con una rosa dal tasso tecnico notevole e dall’enorme spirito di squadra sta dando lezioni di vero calcio.

Acquisto Ounahi Milan
Milan, il profilo perfetto dal Marocco – MilanLive.it

Non serve per forza di cose avere top player illustri in campo. Bastano ottimi giocatori ma che sappiano innanzitutto muoversi da squadra. E questo il Marocco di Regragui lo sta dimostrando alla grande! Ovviamente, date le prestazioni sorprendenti, tanti giocatori marocchini si stanno mettendo in mostra, sfruttando al meglio la vetrina di cui parlavamo sopra.

Ziyech, Amrabat e il portiere Bono le assolute stelle della Nazionale Africana. Sono già tantissime le voci di mercato che li riguardano. Il primo, lo sappiamo, fortemente accostato al Milan, il secondo è addirittura finito nel mirino del Liverpool. Insomma, i Mondiali sì, possono muovere in maniera sostanziale gli equilibri del mercato. Ma non soltanto i tre sopracitati. C’è un altro marocchino che sta facendo faville in Qatar.

22 anni e una personalità da veterano…

Stanno attirando grande attenzione le prestazioni del giovane Azzedine Ounahi, centrocampista del Marocco che gioca in Ligue 1. Di che profilo parliamo? Azzedine è un centrocampista con importanti prerogative, in primis quella di saper essere un profilo offensivo quanto difensivo. Al Mondiale lo sta facendo vedere parecchio bene, nonostante parliamo di un giovane di 22 anni che milita nell’Angers.

Acquisto Ounahi Milan
Milan, il profilo perfetto dal Marocco – MilanLive.it

Eppure, come i migliori veterani, è un titolarissimo dello scacchiere di Regragui. Centrale, mediano o trequartista, Ounahi è ormai considerato l’astro nascente della Nazionale marocchina. E c’è la forte sensazione che questo Mondiale gli consentirà presto di effettuare un enorme salto di qualità. C’è chi è pronto a vederlo al Milan di Stefano Pioli!

Milan, non solo Ziyech

Di Azzedine Ounahi ha parlato Jadid ai microfoni di Tv Play, nota trasmissione Twitch di calciomercato.it. L’ex calciatore marocchino di Brescia e Salernitana ha fatto un focus molto attento sulla Nazionale guidata da Regragui, attenzionando alcuni giocatori in particolare. Tra questi appunto Ounahi. Le sue parole sul 22enne dell’Angers hanno del clamoroso. Secondo Jadid, Azzedine è già pronto per un top club. Quale?

Acquisto Ounahi Milan
Milan, il profilo perfetto dal Marocco – MilanLive.it

“Ounahi ha 22 anni, in conferenza stampa lo stesso Luis Enrique lo ha elogiato, ma si parlava di lui già in Ligue 1. Chi lo prende ora fa un grande affare, lo andrebbe poi a rivendere molto bene oltre ai risultati sul campo. In Italia lo vedrei già in un top club, per un direttore come Paolo Maldini, che ha grande lungimiranza, sarebbe un grande affare oltre all’acquisto di Ziyech” ha dichiarato Jadid a Tv Play, lasciando meravigliati i tanti ascoltatori, soprattutto quelli rossoneri.

Sembra che l’ex calciatore abbia mandato un chiaro consiglio al Milan e a Maldini. Verrà ascoltato? Attualmente il costo del cartellino di Ouanhi è abbordabile. Di circa 10 milioni di euro! Ma il Mondiale sta cambiando ogni carta, e a gennaio potrà essere davvero spropositata la richiesta dell’Angers per una possibile cessione. Il suo contratto con i francesi è in scadenza nel 2026.