“Perfetto per il Milan”: assist a Maldini, la trattativa continua

Arriva un suggerimento importante in favore del Milan e di un obiettivo di mercato che i rossoneri perseguono da molto tempo. Ora sembrano essere finalmente maturi i tempi per l’assalto definitivo.

Il Milan guarda alla sessione di calciomercato invernale con grande curiosità. I tifosi sanno bene che difficilmente arriveranno colpi scintillanti ed investimenti di grossa taglia, visto che il club preferisce risparmiare (come nel 2022) qualcosa a gennaio e reinvestire tutto su rinnovi e acquisti estivi.

Maldini Ziyech
L’assist a Maldini per l’affare di gennaio – Milanlive.it

Ma non per questo il Milan sarà immobile. Paolo Maldini e Frederic Massara, i due dirigenti operativi del club, hanno sempre dichiarato che si cercheranno occasioni intriganti ed utili alla causa, anche low-cost. Ma una cosa è certa: non si prenderanno calciatori nuovi “tanto per”, bensì arriveranno solo elementi realmente importanti.

Una di queste occasioni potrebbe rappresentare comunque una vera e propria svolta per l’economia della squadra di Stefano Pioli. Non è infatti ancora naufragata del tutto la possibilità di ingaggiare un fantasista di spessore che il Milan segue ormai da molti mesi.

Ziyech al Milan? Arriva il parere positivo del suo connazionale

Il Milan ancora coltiva la speranza di arrivare a Hakim Ziyech nella sessione di gennaio 2023. Il trequartista marocchino sta trascinando il suo Marocco ai Mondiali 2022, ma nello stesso momento è considerato un esubero dal Chelsea, club proprietario del cartelino.

L’idea di prenderlo in prestito con diritto di riscatto è ardua ma ancora viva. Inoltre che Ziyech sia un vero e proprio rinforzo ideale per il Milan è opinione comune.

Lo conferma anche Omari El Kaddouri, ex centrocampista di Napoli e Torino che a Tuttosport ha raccontato le qualità e le caratteristiche di Ziyech: “Credo che Hakim sia perfetto per il Milan. In questi anni al Chelsea ha avuto poca fiducia, ma possiede un sinistro che pochi hanno nel campionato italiano, dunque sarebbe un rinforzo ideale. In Inghilterra il campionato è più fisico e per quello magari fa un po’ fatica”.

Ziyech Milan
Hakim Ziyech consigliato al Milan – Milanlive.it

Un vero e proprio assist per Maldini da parte di chi conosce molto bene Ziyech. Il trequartista (all’occorrenza anche ala destra) del Chelsea sarebbe la mossa per completare e migliorare la fase offensiva di mister Pioli, in un ruolo dove Messias e Saelemaekers non stanno convincendo al 100%.

El Kaddouri consiglia altri marocchini per la Serie A

Non solo Hakim Ziyech. Nel Marocco delle meraviglie giunto in semifinale ai Mondiali vi sarebbero anche altri calciatori di talento e di personalità adatti a sfondare nel calcio italiano.

El Kaddouri nell’intervista odierna ha proposto altri profili: Aguerd e Saiss sono due centrali difensivi con letture perfette per il campionato italiano. Ounahi ha tanta qualità, non è mai stanco e fino a un anno e mezzo fa giocava ancora in C francese, può migliorare tantissimo, penso che ora lo vorranno in tanti. Non sono sorpreso invece di Bounou, in Spagna ha vinto il premio Zamora, è tra i primi dieci migliori al mondo”.