Argentina-Croazia, Orsato espelle un elemento della panchina: è un ex Milan

Il cartellino rosso è stato sventolato dall’arbitro italiano nel corso del primo tempo per proteste: è assistente del Ct croato

Il primo tempo di Argentina-Croazia si è chiuso con i sudamericani in vantaggio per due reti a zero. A sbloccare il match è stato Lionel Messi dal dischetto. Un rigore che ha fatto arrabbiare Modric e compagni. Poi il raddoppio di Julian Alvarez.

Espulso Mandzukic
Mandzukic espulso da Orsato – MilanLive.it

In seguito al penalty assegnato agli argentini è stato espulso un membro dello staff del commissario tecnico croato, Zlatko Dalic.

Un ex calciatore che ha indossato anche la maglia del Milan: al 35′ del primo tempo, l’arbitro dell’incontro, l’italiano Daniele Orsato, ha sventolato il cartellino rosso ai danni di Mario Mndzukic per aver protestato per il rigore concesso all’Argentina.

La breve avventura in rossonero di Mario Mandzukic è durata solamente sei mesi. Un’avventura ricca di infortuni e povera di minuti. Alla fine le presenze con la maglia del Milan, per l’ex Juve, sono state undici, dieci in Serie A e una in Europa League, per un totale di 287 minuti, zero gol fatti e un cartellino giallo.