Calciomercato Milan, litiga con il ds: sarà subito addio

Dalla Spagna filtrano indiscrezioni clamorose. Il giocatore ha avuto una brutta lite con il Direttore Sportivo. Guai in vista!

Il Milan ha cercato per diverso tempo il trequartista perfetto per lo scacchiere di Stefano Pioli. I nomi discussi negli ultimi due anni sono davvero tantissimi, e alcuni di questi hanno fatto sognare i tanti tifosi. Uno in particolare ha galvanizzato l’ambiente rossonero qualche mese fa. Pare che Paolo Maldini si sia davvero informato col Real Madrid per lui, ma il Milan ha poi escluso il giocatore perchè non rientrante nelle idee e negli schemi tecnici del club.

Isco sul mercato
Il giocatore litiga pesantemente col Direttore Sportivo – MilanLive.it

Parliamo chiaramente di Isco, il fantasista spagnolo che per anni è stato accostato al Diavolo. Alla fine ha lasciato il Real Madrid a parametro zero. Che occasione sprecata hanno pensato i tanti tifosi rossoneri! Isco è si è trasferito dunque da free agent al Siviglia, ed è rimasto in Liga. Lo ha voluto fortemente Lopetegui, ormai ex allenatore dei rojiblancos.

Per un giocatore come Isco ci si attendeva un prosieguo di carriera luminoso, condito dalla sua estrema classe e talento. Ma le cose non sono affatto andate per il verso giusto.

Isco, che guaio: infelice al Siviglia

Sampaoli è subentrato a Lopetegui nella panchina del Siviglia. Il club spagnolo ha faticato davvero tanto nella prima parte di campionato, nonostante la sua forza tecnica fosse notevole. L’acquisto di Isco, ad esempio, aveva fatto pensare ad una stagione ambiziosa e di grandi traguardi. Ma nulla da fare! Monchi ha dunque reclutato l’argentino Sampaoli, sperando che questo possa risollevare le sorti del Siviglia.

Isco sul mercato
Il giocatore litiga pesantemente col Direttore Sportivo – MilanLive.it

Peccato che per Isco la situazione sia soltanto peggiorata. Se già faticava con Lopetegui, è praticamente diventato quasi una riserva per il nuovo allenatore. Sampaoli lo ha provato in più ruoli nel suo scacchiere. Attaccante, centrocampista offensivo, esterno a sinistra, Isco non ha mai reso quanto ci si aspettava. Solo un gol per il fantasista, che al Real Madrid negli anni d’oro era considerato uno dei più forti in circolazione.

Adesso la situazione è davvero pessima, e il futuro è già in bilico. Un fatto in particolare ha portato al declino totale.

Isco già in partenza, Milan in agguato?

Come riporta Relevo, Isco ha avuto una lite furibonda con il Direttore Sportivo del Siviglia. Monchi e il giocatore hanno discusso durante un colloquio che il DS aveva avuto con la squadra, e la cosa ha lasciato parecchio sbalorditi. Isco avrebbe ribadito a Monchi di aver scelto il Siviglia soltanto per Lopetegui, e non di certo per lui. Adesso, il futuro dello spagnolo è davvero in bilico, e potrebbe lasciare il club già a gennaio.

Isco sul mercato
Il giocatore litiga pesantemente col Direttore Sportivo – MilanLive.it

Relevo parla addirittura di rescissione del contratto di Isco, dato che ha firmato un accordo di due anni e non è una possibilità così remota. La notizia ha accesso la curiosità di tanti tifosi. Quelli rossoneri hanno riscoperto la speranza? In passato è certo che Isco sia stato sondato dal Milan, oggi appare impossibile una tale ipotesi. Maldini e Massara hanno acquistato Charles De Ketelaere per il ruolo di trequartista, un profilo giovane che rispecchia le idee tecniche del club.