Salernitana-Milan, chi recupera dall’infortunio: buone notizie per Pioli

Buone notizie dal ritiro rossonero a Dubai. Stefano Pioli recupera i pezzi: l’infermeria si svuota e il tecnico sorride

Il Mondiale in Qatar si avvia alla fase più calda: manca davvero pochissimo a decretare quale sarà la nazionale campione del mondo, con appena quattro squadre (Marocco, Francia, Croazia e Argentina) rimaste a contendersi il titolo. Questo per i club significa tornare in campo e intensificare la preparazione in vista della ripresa della loro stagione, per la prima volta nella storia “spezzata a metà” dalla competizione occasionalmente tenutasi in inverno. A Gennaio, archiviate le feste, sarà già tempo di rituffarsi nella Serie A e nelle emozioni della Champions League.

milan recupero infortuni
Stefano Pioli – MilanLive

I club, però, hanno già ripreso la preparazione iniziando ad allenarsi nei vari ritiri sparsi per il mondo. Incluso il Milan, che in questo momento si trova a Dubai per iniziare il ritiro pre ripresa di campionato.

Milan a Dubai: lo speciale ritiro dei rossoneri

I rossoneri si sono ritrovati a Dubai, dove resteranno impegnati per 10 giorni, tra amichevoli, allenamenti e eventi con sponsor e partner. Le attenzioni sono ovviamente tutti sui ragazzi di Stefano Pioli. Il tecnico, ovviamente, non può ancora contare sui reduci dal mondiale, che godranno di qualche giorno di vacanza prima di tornare al lavoro dopo la fine del loro percorso nella competizione, ma avrà comunque ai suoi ordini tutti coloro che non sono stati convocati dalle rispettive nazionali o non si sono qualificati per la competizione iridata.

Durante il ritiro, i rossoneri hanno in programma due amichevoli per testare la condizione fisica dei giocatori: si tratta di due sfide eccellenti dal sapore di Champions League contro l’Arsenal, il prossimo 13 Dicembre, e il Liverpool, il prossimo 16 Dicembre.

Buone notizie per Pioli: tanti recuperi dall’infermeria

milan infortunati recupero
Mike Maignan in via di recupero dall’infortunio – MilanLive

Per Stefano Pioli arrivano però buone notizie dall’infermeria. I rossoneri sono stati messi particolarmente a dura prova da infortuni e problemi fisici, ma la situazione sembrerebbe essere rientrata: il tecnico può contare su diversi rientri eccellenti. Alexis Saelemaekers è infatti tornato ad allenarsi in gruppo e ha già iniziato la preparazione in vista del suo rientro in campo.

Ancora lavoro personalizzato per Mike Maignan, Davide Calabria,  Brahim Diaz e Junior Messias, che sono però in via di recupero dai loro infortuni e torneranno presto ad allenarsi con i compagni. Saranno sicuramente presenti per il rientro del Milan in campionato contro la Salernitana, il prossimo 4 Gennaio al rientro dalla pausa mondiale. Ottima notizia per Pioli che finalmente inizia a recuperare i pezzi perduti. Non ci sarà, invece, Alessandro Florenzi, che sta però lavorando per tornare il prima possibile ed essere presente nelle gare successive.

Ancora in alto mare, invece, il recupero di Zlatan Ibrahimovic: lo svedese non sarà a disposizione di Pioli prima di fine Gennaio. Il suo recuperò avrà quindi bisogno di più tempo rispetto a quello dei compagni