Calciomercato Milan, tutto sull’attaccante: è già la “bestia nera” dell’Inter

Il Milan segue con attenzione questo attaccante che, anche per ciò che è accaduto in passato, rappresenta una sorta di bestia nera per l’Inter, rivale storica in campionato della squadra rossonera.

Il Milan da tempo è alla ricerca di un attaccante giovane e di prospettiva. Il reparto offensivo dei rossoneri è tutt’altro che sguarnito, visto che mister Stefano Pioli ha a disposizione elementi come Giroud, Origi e anche Ibrahimovic, ormai di rientro dal lungo stop.

Maldini Openda
Milan interessato all’attaccante belga – Milanlive.it

Il problema è che nel 2023 in tre attaccanti a disposizione saranno ancora più ‘esperti’. Giroud toccherà i 37 anni, Ibra volerà addirittura verso i 42 mentre il belga resta il più giovane con solo 28 primavere, ma spesso frenato dai problemi fisici.

Per questo Paolo Maldini è alla caccia di un giovane bomber da inserire nella prossima stagione in rosa, affinché ringiovanisca il reparto e rappresenti una alternativa di prospettiva e di qualità per mister Pioli.

Milan, pressing su Openda: il precedente fa ben sperare

Il Milan segue in tal senso diverse opzioni per l’attacco. Come ad esempio Armando Broja, l’albanese del Chelsea che però ieri ha ricevuto una mazzata terribile: lesione del legamento crociato del ginocchio e diversi mesi di stop per il 21enne attaccante, che di fatto non può essere considerato un obiettivo attuale.

L’alternativa forte in queste ore sembra essere diventata Lois Openda. Attaccante belga, recentemente anche convocati ai Mondiali dalla sua nazionale. Oggi milita nel Lens in Francia, dopo essersi valorizzato nel suo periodo in Eredivisie con la maglia del Vitesse.

Openda Milan
Openda nel mirino dei rossoneri – Milanlive.it

Un calciatore rapido e col vizio del gol, tanto da segnare 7 reti in 15 presenze in Ligue 1. Una splendida media di un gol ogni due incontri giocati, numeri che appassionano e convincono già da subito.

Openda inoltre è apprezzato dal Milan e dai propri tifosi, per una particolarità messa in risalto oggi da Tuttosport. Il suo primo gol con la maglia del Lens la scorsa estate è stato realizzato contro l’Inter, i rivali storici del Milan. In una amichevole di preparazione Openda andò a punire la difesa nerazzurra: in fatto di futuro derby si è dunque già avvantaggiato parecchio.

Quanto costa Openda, l’ultimo obiettivo offensivo di Maldini

Lois Openda come detto è passato dal Bruges, sua ex squadra di club, al Lens per circa 9,5 milioni di euro. Un ottimo investimento del club francese che ha anticipato la concorrenza internazionale e svelato al calcio che conta questo talento classe 2000.

Il 22enne con origini marocchine oggi viene valutato intorno ai 15 milioni, ma se dovesse continuare a segnare in Francia con tale prontezza e incisività allora il suo prezzo aumenterebbe in maniera netta. Il Milan se vuole Openda per la stagione 2023-2024 deve provare ad accelarare già in queste settimane, prendendo contatti con gli agenti e con il Lens stesso.