Pioli e Odegaard, scintille in Arsenal-Milan: cosa è successo

Tra Pioli e Odegaard qualche attimo di tensione durante l’amichevole Arsenal-Milan valida per la Dubai Super Cup.

Ieri il Milan ha affrontato la prima delle due amichevoli di prestigio in programma a Dubai. Contro l’Arsenal è arrivata una sconfitta sia nei tempi regolamentari (2-1) sia ai calci di rigore.

Tensione Pioli Odegaard
Stefano Pioli e Martin Odegaard, attimi di tensione – MilanLive.it

Al di là del risultato, per i rossoneri era importante mettere minuti nelle gambe e tornare ad applicare le idee di gioco di Stefano Pioli. Ci sono ancora dei calciatori assenti a causa degli impegni con le loro nazionali e altri alle prese con il recupero da infortuni, quindi il mister non può lavorare a organico pieno.

Dopo aver giocato contro la capolista dell’attuale Premier League, venerdì i campioni d’Italia in carica se la vedranno contro il Liverpool. Un altro test utile per migliorare la condizione fisica in vista della ripresa della stagione. Affrontare i Reds rievoca sempre le vecchie finali di Champions League (2005 e 2007).

Arsenal-Milan: tensione tra Pioli e Odegaard

Arsenal e Milan hanno messo in campo discreta intensità nel match disputato all’Al Maktoum Stadium di Dubai. Quando si affrontano due grandi squadre, c’è sempre voglia di vincere anche se si tratta di un’amichevole. Possono anche capitare dei momenti di tensione.

Arsenal Milan
Stefano Pioli e Martin Odegaard, attimi di tensione – MilanLive.it

Secondo quanto rivelato da Tuttosport, durante la partita Martin Odegaard si è rivolto a Stefano Pioli per due volte con la seguente espressione “Caz*o, è solo un’amichevole“. Tutto è nato da un duro contrasto tra Sandro Tonali e Fabio Vieira. Evidentemente il capitano dei Gunners non ha gradito l’intervento del centrocampista rossonero sul suo compagno, rimasto a terra qualche istante.

Piccole scintille che possono capitare. È successo anche quando Fikayo Tomori ha spinto un avversario e si è poi ritrovato con giocatori dell’Arsenal che lo hanno criticato. Inoltre, da quel momento in poi i tifosi dei Gunners presenti allo stadio lo hanno preso di mira con dei fischi.

Liverpool-Milan: altra occasione per Vranckx e Adli

Contro l’Arsenal abbiamo visto come titolari sia Aster Vranckx sia Yacine Adli. Per entrambi in questo momento è importante giocare e cercare di convincere Pioli a dare loro più spazio. Nella prima parte di stagione hanno usufruito di un minutaggio scarso e sperano che nel 2023 le cose vadano meglio.

Futuro Yacine Adli
Yacine Adli, futuro al Milan incerto

Venerdì contro il Liverpool avranno un’altra chance e dovranno sfruttarla. Ambedue possono ritagliarsi dello spazio in questo Milan, anche se in queste settimane è trapelata la possibilità che Adli venga ceduto in prestito nel mercato di gennaio. Non c’è una decisione già presa, però se il francese chiedesse la cessione sarebbe qualcosa di comprensibile.

Intanto la prestazione dell’ex Bordeaux e di Vranckx è stata positiva contro i Gunners. Vedremo se contro il Liverpool faranno ancora meglio.