Sky – Milan, è arrivato oggi a Dubai: lavoro personalizzato

Filtrano novità importanti dal ritiro a Dubai del Milan. Oggi Stefano Pioli ha accolto un altro suo giocatore. Le ultime…

Il Milan di Stefano Pioli è attualmente concentrato sul lavoro di preparazione in vista della riapertura del campionato. Appuntamento fissato al 4 gennaio, quando ci sarà la Salernitana a far da prima rivale del nuovo anno. La squadra vuole arrivare pronta, e soprattutto compatta, alle nuove avvincenti sfide che l’aspettano. Gli obiettivi sono tanti, in primis recuperare il gap in classifica col Napoli.

Rientro Kjaer
Milan, è arrivato a Dubai: lavoro personalizzato – MilanLive.it

Sappiamo bene quanto il Milan abbia sofferto gli infortuni nella prima parte di stagione, un pò come accaduto lo scorso anno. Adesso è tempo di rientri importanti. C’è bisogno di un gruppo numeroso e in forma per far fronte alle tante gara tra campionato e Coppe. Il Diavolo è riunito al momento a Dubai, dove si sta concedendo dieci giorni di lavoro intenso per recuperare energie e smalto.

In tal senso stanno aiutando le amichevoli della Dubai Super Cup organizzata dall’Arsenal. Un mini-torneo che ha già visto il Milan perdere proprio contro i Gunners per 2-1. La prossima sfida è fissata a domani, contro il Liverpool. Un’altra amichevole di lusso che può dare stimoli importanti ai rossoneri di Stefano Pioli. A poco a poco, la rosa del Milan si sta ricompattando tra rientri dagli infortuni e dalle vacanze post Mondiali.

Milan, il punto tra infortunati ed assenti

Nella giornata di ieri ha fatto rientro in gruppo Charles De Ketelaere. Il belga si è allenato normalmente con il resto dei compagni. Ha smaltito la delusione dei Mondiali, dopo il fallimento del suo Belgio, ed è pronto a riscattare quel poco che ha fatto vedere nella prima parte di campionato. Potrebbe avere già spazio nell’amichevole di domani contro il Liverpool. Si spera sia così, perchè i tifosi vogliono subito vederlo all’opera.

Rientro Kjaer
Milan, è arrivato a Dubai: lavoro personalizzato – MilanLive.it

Per quanto riguarda gli infortunati ha recuperato totalmente solo Alexis Saelemaekers, impiegato già l’altro ieri contro l’Arsenal. Il belga si sta impegnando al massimo per ritrovare la migliore la forma. Rimangono invece a lavorare a parte Davide Calabria, Mike Maignan, Alessandro Florenzi, Zlatan Ibrahimovic e Junior Messias. Quest’ultimo ha rimediato un affaticamento muscolare in questi giorni a Dubai, con le sue condizioni che adesso vanno monitorate giorno per giorno.

All’appello mancano soltanto i mondialisti, anche se già oggi uno ha fatto ritorno dalle vacanze e si è ricongiunto al gruppo rossonero.

Milan, è arrivato in ritiro: condizioni non ottimali

Come riportato da Sky Sport, è arrivato oggi a Dubai Simon Kjaer. Il danese, dopo il Mondiale deludente, ha passato le consuete vacanze con la famiglia per raggiungere oggi la squadra. Ricorderemo bene come Kjaer non abbia preso parte alle ultime gare dei gironi Mondiali per un problema alla coscia. Più volte il suo CT, come anche il giocatore stesso, ha dichiarato che Simon fosse al 100% e che non ne sarebbe valsa la pena rischiarlo.

Rientro Kjaer
Milan, è arrivato a Dubai: lavoro personalizzato – MilanLive.it

Ebbene, arrivato oggi a Dubai ha infatti svolto un lavoro differenziato. La sensazione è che servirà qualche giorno per recuperare energie e condizione. Non si hanno notizie certe se il problema alla coscia sia stato smaltito, ma è chiaro che dopo il brutto infortunio e la conseguente operazione c’è bisogno di avanzare con cautela e pazienza per Kjaer.