Calciomercato Milan, il club lo riscatta: salta l’ipotesi ritorno

L’allenatore ha fatto un annuncio che ha lasciato tutti spiazzati. Niente da fare per il ritorno del giocatore, tifosi delusi!

Con il mercato di gennaio che si avvicina, tanta attenzione è soprattuto focalizzata sui giocatori che hanno contratto in scadenza in estate. Inevitabilmente, questi dovranno prendere una decisione. Rinnovare, lasciare il club con sei mesi d’anticipo, o soltanto a giugno parametro zero. Molto dipende dalle ambizioni dei giocatori stessi, dato che ormai siamo troppo abituati a vedere i giocatori andar via a parametro zero per assicurarsi ricchi ingaggi e grosse commissioni agli agenti.

Milan acquisto Dalot
Il club lo riscatta: niente da fare per il Milan – MilanLive.it

In questa situazione di stallo si trova attualmente Diogo Dalot. L’ex terzino del Milan, oggi al Manchester United, ha un contratto in scadenza a giugno 2023, e sono state tantissime le voci di mercato sul suo futuro imminente. Il portoghese, che ha condotto un Mondiale notevole in Qatar, ha convinto tutti. Se sino a mesi fa c’erano dubbi sulle sue reali potenzialità, allo United e col Portogallo ha dimostrato di che pasta è fatto.

In realtà, già al Milan aveva fatto intravedere tanto. Stefano Pioli lo avrebbe tenuto volentieri, continuando quel percorso di crescita che si era incanalato nel migliore dei modi. E anche il Manchester United sarebbe stato disposto a cederlo, ma alle sue condizioni, le stesse che non sono andate a genio a Maldini e Massara. Il risultato? Diogo, almeno inizialmente, ha sofferto la partenza dal Milan.

Milan, ipotesi ritorno

Nel corso di questi mesi, con le prestazioni in crescendo e quel contratto in scadenza, si è detto tanto di Diogo Dalot. Il terzino portoghese è stato dato in partenza da Manchester. La Serie A è apparsa come soluzione probabile per il suo futuro. La Roma di Mourinho, lo stesso che lo ha voluto ai Red Devils anni fa, ha fatto dei sondaggi concreti. E non è stato mai escluso un suo possibile ritorno al Milan, un ambiente nel quale si era trovato benissimo.

Milan acquisto Dalot
Il club lo riscatta: niente da fare per il Milan – MilanLive.it

Anche il Napoli tra i papabili ad assicurarsi Diogo! Le voci sul Real Madrid sono state quelle più clamorose, riportanti di un Carletto Ancelotti affascinato dal talento giovane e puro di Dalot. Alla fine, però, le cose andranno diversamente. Lo ha annunciato l’allenatore Erik Ten Hag.

L’allenatore zittisce ogni voce

Diogo Dalot ha sì contratto in scadenza nel 2023, ma il Manchester United conserva un’opzione unilaterale per allungare l’accordo di un anno. Praticamente, anche se volesse andare via a parametro zero, il club inglese non glielo permetterebbe. Ed è proprio quello che farà lo United. Lo ha detto a chiare lettere Erik Ten Hag:

Milan acquisto Dalot
Il club lo riscatta: niente da fare per il Milan – MilanLive.it

“Eserciteremo l’opzione per allungare di un altro anno il contratto di Diogo”, ha dichiarato l’allenatore del Manchester United su Dalot. L’ex Ajax Ten Hag è parecchio contento del lavoro del suo giocatore, ma il rinnovo di un anno potrebbe significare ben altro. Con ancora 12 mesi di contratto, lo United potrebbe comunque cedere il portoghese, ma a condizioni, e soprattutto cifre, diverse.

Scopriremo presto se Dalot rimarrà in quel di Manchester, o partirà per un nuova ambiziosa esperienza. Il Mondiale è stata la vetrina perfetta per conquistare definitivamente l’attenzione di tanti club importanti. Il Milan è alla finestra ad osservare?