ML – Liverpool-Milan, assente per infortunio: risentimento al flessore

Non arrivano buone notizie da Dubai. Il rossonero si è infortunato prima dell’amichevole di lusso contro il Liverpool!

Tutto pronto allo Stadio Maktoum per la sfida amichevole tra Liverpool e Milan. Le due squadre si affronteranno nella seconda sfida della Dubai Super Cup, il mini-torneo prestigioso organizzato dall’Arsenal negli Emirati Arabi. La prima gara non l’ha detta bene al Milan, che ha perso proprio contro i Gunners per 2-1. Oggi, c’è voglia di riscattarsi, di mettere in mostra tutto il proprio potenziale, e di dimostrare di poter competere sempre meglio con certi mostri sacri del calcio europeo.

Infortunio Origi
Milan, non partecipa all’amichevole: si è infortunato – MilanLive.it

Ovviamente, le due squadre non saranno al completo. Tante riserve anche in campo, e anche spazio a qualche esperimento. Lo ha dimostrato bene Pioli, che oggi vuole provare cose nuove con giocatori in ruoli diversi. In realtà, alcune scelte sono state obbligate come quella di schierare Tommaso Pobega da terzino sinistro. Il mister non poteva fare altrimenti, dato che sia Theo Hernandez che Fode Ballo-Tourè sono assenti. E sono ancora infortunati i terzini Alessandro Florenzi e Davide Calabria.

Vediamo insieme come agirà oggi il Milan contro il Liverpool.

Milan, una formazione inedita contro i Reds

Ci si aspettava che ci fosse ancora Ciprian Tatarusanu a presidiare i pali della porta. Tocca invece a Mirante, finalmente, ritornare a prendere confidenza con il campo in una gara. In difesa spazio a Pierre Kalulu sulla fascia destra, mentre al centro sarà curioso osservare la coppia di centrali Gabbia-Thiaw. Oggi riposo per Tomori. Semplice gestione delle forze e delle energie per l’inglese.

A sinistra, da terzino, appunto Tommaso Pobega. In mediana ci si aspettava ci fosse ancora Aster Vranckx a prendere confidenza con la squadra e i meccanismi di gioco. Pioli ha invece sorpreso schierando Rade Krunic al fianco di Sandro Tonali. Le aspettative sono alte oggi sull’operato della trequarti, che con ancora Yacine Adli a trequartista può conquistare definitivamente la fiducia di Stefano Pioli. A fianco del pittore francese Ante Rebic e Alexis Saelemaekers.

Ma la vera sorpresa è tutta in attacco. Ci sarà Marko Lazetic a guidare in solitaria il reparto, provando a stupire ancora come fatto nella gara contro l’Arsenal. Quel cucchiaio su rigore ha fatto intendere quanta personalità e talento conservi questo ragazzo. Ma anche in questo caso la scelta è stata obbligata, dato che l’altro attaccante ha subito un infortunio.

Milan, out l’attaccante: le sue condizioni

Come appreso dalla redazione di MilanLive.it, Divock Origi sarà il grande assente della partita. Il belga era il personaggio più atteso del friendly match, dato che è il grande ex. Purtroppo però ha riportato un infortunio dopo la gara all’Arsenal. Nello specifico si tratta di un risentimento al flessore per lui, con le sue condizioni che verranno monitorate nei prossimi giorni. Sembra non esserci pace per l’attaccante ex Liverpool!

Infortunio Origi
Milan, non partecipa all’amichevole: si è infortunato – MilanLive.it

Inoltre, apprendiamo che saranno assenti alla gara Brahim Diaz, Charles De Ketelaere e Messias per semplice gestione tecnica.