Theo Hernandez, l’annuncio della Francia: finale Mondiale a rischio

Notizia negativa per il terzino del Milan e della Nazionale francese Theo Hernandez. Dopo il gol decisivo in semifinale dei Mondiali contro il Marocco arrivano i guai per il 25enne laterale mancino.

Mondiale finora esaltante per Theo Hernandez. Il terzino del Milan sta impressionando tutti, confermando le grandi prestazioni che i tifosi del Milan ben conoscono da tempo.

infortunio theo
Theo Hernandez a rischio per la finale – Milanlive.it

Theo ha praticamente approfittato del brutto infortunio subito dal fratello Lucas Hernandez, durante il match di debutto della Francia contro l’Australia. Le porte della formazione titolare si sono dunque spalancate.

Il gol al Marocco, nella semifinale mondiale, ha sancito le sue grandi prestazioni con la maglia dei Bleus. Ma la felicità e la serenità di Theo Hernandez rischiano di essere minate da una notizia giunta dal ritiro francese.

Problema al ginocchio per Theo Hernandez: il comunicato

La rete in semifinale ma anche un problema fisico che spaventa non poco la Francia. Infatti la notizia giunta oggi pomeriggio dal ritiro francese in Qatar ha messo tutti in allarme.

Theo Hernandez oggi non si è allenato con la squadra. Colpa di un forte dolore accusato dal milanista dopo il match di mercoledì sera vinto per 2-0 dalla squadra di Didier Deschamps.

infortunio francia
Gatta da pelare per Deschamps – Milanlive.it

Questo il comunicato pubblicato dalla Nazionale: Theo Hernandez, per una contusione al ginocchio, è stato risparmiato durante l’allenamento odierno ed ha effettuato un lavoro personalizzato“. Una botta dunque al ginocchio che ha costretto il numero 19 del Milan a non lavorare con la squadra.

Ancora da valutare se la contusione sia di entità pericolosa, oppure solo una classica botta dolorosa da riassorbire in pochi giorni. Fatto sta che Theo è in dubbio per la partita più importante: la finalissima di domenica 18 dicembre contro l’Argentina alle ore 16 italiane.

Francia in crisi: senza Theo è rebus sulla sinistra

Una brutta gatta da pelare per Deschamps. Ovviamente la speranza è di recuperare Theo Hernandez in tempo per Francia-Argentina. Altrimenti per i campioni del mondo in carica sarà rebus sulla fascia mancina: senza Theo e senza suo fratello Lucas, la soluzione potrebbe essere o un cambio di modulo (passando al 3-4-3) oppure tentare l’esperimento Camavinga come terzino d’eccezione.

Anche il Milan guarda da spettatore interessato. C’è grande apprensione dalle parti di Milanello sulle condizioni dei nazionali. Già al Mondiale 2022 si è fermato Simon Kjaer, per problemi muscolari fortunatamente non gravi.