Chi è Eletu, dal primo contratto al gol decisivo in Milan-Lumezzane

Scopriamo qualcosa in più su Victor Eletu, il giovanissimo centrocampista della Primavera milanista che si è fatto conoscere al grande pubblico, grazie ad un gol vincente nell’amichevole contro il Lumezzane

L’amichevole d tra Milan e Lumezzane dello scorso 8 dicembre è stata utile ai rossoneri per ricominciare a riprendere il ritmo. I calciatori della rosa di Stefano Pioli, rimasti a Milanello e dunque non partiti per il Mondiale in corso in Qatar, si sono rimessi a lavoro per cercare di mantenersi in buona forma in vista della ripartenza a gennaio.

chi è Eletu
Victor Eletu ha segnato in Milan-Lumezzane (MilanLive.it)

Oltre a preoccuparsi dei suoi calciatori titolari e delle loro condizioni atletiche e fisiche, Pioli ha potuto anche osservare da vicino alcuni giovanissimi talenti della Primavera, lanciati nel secondo tempo dell’amichevole odierna. Il 3-2 finale sul Lumezzane infatti è stato decretato anche dalla rimonta effettuata dai più giovani, abili a segnare due reti nel giro di una decina di minuti e battere i lombardi.

Su tutti è spiccato il talento di Victor Eletu. Ovvero colui che nel finale dell’amichevole ha segnato di destro la rete della vittoria. Un sigillo che non ha molta importanza ai fini del risultato, trattandosi solo di una sgambata in periodo di sosta. Ma può diventare fondamentale per la crescita e la risonanza di questo giovanissimo centrocampista.

Prima il rinnovo poi l’esordio con i big: che salto per Eletu

Scopriamo allora qualcosa in più su Victor Eletu. Nigeriano di nascita e di origine, classe 2005. Un 17enne di cui si parla molto bene già da circa un anno dalle parti di Milanello, visto che già nella scorsa stagione aveva mosso i primi passi in Primavera.

Si tratta di un centrocampista dal passo rapido e dinamico, dotato anche di buon piede e discreta tecnica, come ha dimostrato nell’occasione del 3-2 di oggi al Lumezzane. Finta col sinistro ad eludere il suo avversario diretto dopo un inserimento in area, poi destro secco sull’uscita del portiere.

Un gol più da fantasista che da mediano. Infatti da ragazzino Eletu giocava proprio da numero 10, soprattutto nei primi passi mossi nella Cedratese, club satellite del Milan nella provincia di Varese. Gli osservatori del vivaio rossonero hanno deciso nel 2021 di portarlo nel Milan e di lasciarlo alle cure di Christian Lantignotti, allenatore dell’Under 17, pronto a trasformarlo in un centrocampista a tutto tondo.

rinnovo Eletu
Eletu ha firmato col Milan fino al 2025 (MilanLive.it)

Il primo gol con il Milan dei grandi arriva il giorno dopo un’altra grande soddisfazione personale. Ieri Victor Eletu, accompagnato dal suo agente Ted Dimvula (che segue anche il rinnovo di Rafa Leao), ha firmato il suo primo contratto da professionista con il club rossonero. Operazione fino al giugno 2025 che guarda al futuro ed alla esplosione quasi certa di questo talento africano.

I numeri di Victor Eletu nella Primavera rossonera

Come detto già lo scorso anno, da sotto età, Eletu è stato lanciato in Primavera dall’ormai ex allenatore Federico Giunti che iniziò a schierarlo come punto di riferimento per le sue caratteristiche assolutamente uniche ed interessanti.

Quest’anno è un inamovibile di mister Ignazio Abate. I numeri parlano chiaro: 11 presenze nel campionato Primavera, un paio nella Coppa Italia di categoria e 4 gettoni anche nella Youth League. Nessuna rete all’attivo, visto che di solito il suo ruolo nella formazione giovanile è quello di mediano davanti alla difesa. Ma si è subito rifatto segnando nel debutto con la squadra di Pioli.