Calciomercato Milan, scelto l’erede di Ibrahimovic: prenotato per l’estate

Il Milan si sta già portando avanti: prenotato l’attaccante che dovrebbe rimpiazzare Ibrahimovic nelle gerarchie rossonere a partire dalla stagione sportiva 2023-2024.

Zlatan Ibrahimovic sta puntando forte sul rientro in campo. Al termine della gloriosa stagione scorsa, l’attaccante svedese ha scelto infatti di fermarsi per risolvere un delicato problema muscolare.

sostituto Ibra
Il Milan pensa al dopo-Ibrahimovic – Milanlive.it

Ibra è stato operato al ginocchio per ricostruire il legamento che tanto gli ha dato fastidio durante i mesi passati. Come ammesso dallo svedese, si è trattato di una scelta fatta più per la sua salute muscolare che per la carriera sportiva, ormai sempre più vicina ai titoli di coda visti i 41 anni di età.

Il Milan spera seriamente che Ibrahimovic possa risultare utile e determinante nella seconda parte di stagione, ovvero da quando a gennaio prossimo tornerà a disposizione di Pioli. Ma è molto probabile che questa possa rappresentare l’ultima annata da calciatore rossonero per il numero 11.

Il dopo Ibra dovrà essere scelto con accortezza e con dovizia di particolari. Non basterà un attaccante qualsiasi, bensì il Milan dovrà trovare un talento puro che possa fare la differenza. Ed il nome ideale secondo Tuttosport sarebbe già presente sul taccuino di Maldini e compagnia.

Milan, tutto sul belga Openda: contatti già avviati

Pare che il Milan abbia già sfogliato la margherita, per valutare quale giovane attaccante potrà prendere il posto di Ibrahimovic fra quelli sondati ed osservati in tempi recenti.

L’albanese Broja piace ma si è gravemente infortunato al ginocchio. Il ghanese Kudus è pieno di talento ma tatticamente non convince ancora. Dunque la short-list rossonera sembra sottolineare il profilo del belga Lois Openda.

openda milan
Openda nel mirino del Milan – Milanlive.it

Il classe 2000 gioca nel Lens ed è un centravanti puro, molto veloce e dall’esplosività muscolare niente male. Fisicamente non somiglia affatto a Ibrahimovic, ma come ruolo e caratteristiche può essere un rimpiazzo (con le dovute distinzioni) ideale in caso di addio di Ibra al termine del contratto.

Openda piace anche a club inglesi e francesi, ma il Milan pare molto convinto delle potenzialità del calciatore belga. Primi contatti avviati con gli agenti e con il Lens per sondare il terreno. La valutazione attuale del centravanti è sui 12-15 milioni di euro, ma non è escluso che possa aumentare col passare del tempo.

La carriera di Openda, futura stella della Nazionale belga

Openda è un attaccante classe 2000, di nazionalità belga ma originario del Congo. Cresciuto nelle giovanili di due club importanti e storici come Standard Liegi e Club Bruges, ha ottenuto le prime fortune in prestito al Vitesse.

In due anni con gli olandesi ha segnato la bellezza di 28 reti. Strepitosa la scorsa stagione di Openda, in cui si è fatto conoscere anche a livello internazionale per le ottime prove in Conference League.

Il Lens la scorsa estate si è accaparrato il belga per 9,5 milioni di euro. Openda sta ripagando l’investimento dei francesi, avendo segnato finora 7 reti in 14 gare di campionato, con la media di un gol ogni due incontri. Ha partecipato ai Mondiali 2022 con la maglia del Belgio, giocando solo uno spezzone contro il Canada.