Calciomercato Milan, l’infortunio preoccupa: arriva subito a gennaio

I rossoneri non hanno garanzie sui tempi del suo rientrano e si cautelano sul mercato: l’arrivo del sostituto può essere anticipato

La situazione infortuni in casa Milan continua a non far star tranquillo il mister Stefano Pioli, che ancora sta cercando di capire su chi potrà contare certamente dalla ripresa a gennaio e su chi ancora non sarà disponibile.

Sportiello Milan
Recupero lento per Maignan: il Milan può anticipare l’arrivo di Sportiello – Milanlive.it

Durante il ritiro ci sono state ottime risposte da alcuni elementi, come Calabria e Saelemaekers. I due, infortunatisi ad inizio ottobre durante la trasferta contro l’Empoli, possono ora dirsi completamente recuperati. Tuttavia ci sono altre situazione che preoccupano l’allenatore e il suo staff. Su tutte quelle di Divock Origi e Mike Maignan.

Come saputo dalla nostra redazione, i due effettueranno degli esami per comprendere meglio l’entità dei problemi. Si tiene sott’occhio soprattutto la situazione legata al portiere francese, sul quale il Diavolo non vuole assolutamente rischiare nulla. Mesi fa c’è già stata una ricaduta e adesso l’imperativo è la massima cautela nel preparare il rientro in campo dell’ex Lille.

Stando a quanto riferito dall’inviato di Sk Peppe Di Stefano, per Maignan ci sarebbe un nuovo piccolo problema. Il recupero del ventisettenne procede lentamente ed evidentemente il muscolo non sta rispondendo come ci si sarebbe aspettato a questo punto. Si monitorano costantemente le sue condizioni. Al momento però è scongiurata una qualsiasi ricaduta.

Maignan non al meglio: Sportiello può arrivare subito

Il 4 gennaio i rossoneri cominceranno ufficialmente la seconda parte di stagione e la squadra di Pioli è attesa all’Arechi per la trasferta contro la Salernitana di Davide Nicola.

Sportiello Milan
Recupero lento per Maignan: il Milan può anticipare l’arrivo di Sportiello – Milanlive.it

Al momento ci sono dei dubbi sull’eventuale rientro del portiere già per le prime partite e quindi la società ha intenzione di cautelarsi. L’intenzione sarebbe quella di anticipare già nella sessione invernale l’acquisto del secondo portiere. Come è noto, Paolo Maldini ha già trovato l’accordo per l’arrivo a titolo gratuito dalla prossima stagione di Marco Sportiello.

L’estremo difensore si libererà infatti in estate dall’Atalanta a parametro zero e andrà a sostituire Ciprian Tatarusanu, anche lui in scadenza di contratto con il Diavolo. Il colpo si potrebbe quindi fare già a gennaio e l’accordo con i bergamaschi è possibile. Dunque, se Maignan dovesse recuperare in un tempo congruo e tornare disponibile già con la Roma, tutto rimarrebbe com’è.

Se invece i rossoneri dovessero accorgersi che il problema si protrarrà ancora per lungo tempo, ecco che l’arrivo di Sportiello, previsto per giugno, potrebbe essere anticipato. Da non scartare anche altre ipotesi per la porta, come ad esempio Alessio Cragno, che nel Monza di Raffaele Palladino non sta trovando spazio perché il titolare è Di Gregorio.