Milan, ritorno di fiamma: gratis già a gennaio

Il Milan può prendere il giocatore dopo il buon Mondiale. Ritorno di fiamma per l’attacco in casa rossonera

L’attacco continua a non far dormire sonni tranquilli a Stefano Pioli. L’inizio di stagione del Milan ha visto Olivier Giroud come protagonista assoluto. Il francese ha trascinato la squadra agli ottavi di finale di Champions League con gol pesanti.

Depay Milan
Milan, cercasi attaccante: l’idea per gennaio – MilanLive.it

Nonostante i 36 anni, l’ex Chelsea ha dimostrato di poter fornire un rendimento davvero alto. E’ stato decisivo nella cavalcata scudetto, con un 2022 praticamente perfetto. Giroud non si è mai fermato e anche ai Mondiali, con la maglia della Francia ha dimostrato di che pasta è fatto. Ha segnato quattro gol, una doppietta contro l’Australia e le reti contro Polonia e Inghilterra. Il suo Mondiale si è concluso con una sostituzione al 40′ del primo tempo. Una mancanza di rispetto da parte di Deschamps che il centravanti del Milan non meritava di subire dopo aver vissuto un torneo da protagonista.

L’attacco di Pioli

Giroud riprenderà a correre e sudare, con il rossonero addosso, fra qualche giorno, una volta ritornato dalle vacanze. Ha bisogno di ricaricare le pile in vista del finale di stagione, che vuole vivere da trascinatore assoluto. Giroud, siamo certi, rialzerà la testa perché ha ancora tanta fame di vittorie.

Depay Milan
Milan, Giroud non basta – MilanLive.it

La ripresa del campionato è fissata per il 4 gennaio, quando il francese sarà tornato ad allenarsi da poco. L’idea era quella di risparmiarlo per il match contro la Salernitana ma le condizioni di Divock Origi potrebbero far cambiare i piani a Stefano Pioli. Difficile che Giroud non risponda presente ma è evidente, come più volte detto, che servano alternative all’altezza. Fino a questo momento, però, né il belga né Ante Rebic sono riusciti a dare il loro contributo.

Occhi al mercato

Nei piani del Milan non c’era (non c’è) quello di intervenire sul mercato per acquistare un nuovo attaccante a gennaio. E’ evidente che si prenderanno delle decisioni una volta conosciuti gli esiti degli esami a cui si sottoporrà Origi ma nel frattempo è giusto sondare il terreno per capire se possono presentarsi delle occasioni.

Depay Milan
Milan, idea Depay per gennaio – MilanLive.it

Si guarda così alle grandi squadre, dove non mancano mai gli esuberi. C’è un club come il Barcellona, ad esempio, che ha bisogno di sfoltire e di liberarsi di quei calciatori che ormai non rientrano più nei piani. Tra questi c’è certamente Memphis Depay.

L’olandese è stato seguito con insistenza dalla Juventus in estate ma i blaugrana non hanno voluto farlo partire a zero. A gennaio, però, le cose potrebbero cambiare. Un piccolo indennizzo per un giocatore in scadenza potrebbe davvero bastare. Depay, dopo un inizio non dei migliori, ha dimostrato ai Mondiali di poter far bene. In un Milan, chiamato a giocare tre competizioni, oltre alla Supercoppa Italiana, un giocatore come l’olandese farebbe certamente comodo.