Calciomercato Milan, lo vuole Montella: addio a gennaio?

Notizia importante per il mercato in uscita del Milan. Il club rossonero pare aver trovato l’acquirente per l’esubero, che ormai appare da tempo fuori dai piani di mister Pioli.

Il mercato di gennaio è sempre più vicino all’apertura ufficiale. Il Milan forse non sarà tra le squadre protagoniste assolute, visto che le esigenze rossonere non sono così impellenti.

Montella Milan
Montella su un calciatore del Milan – Milanlive.it

Stefano Pioli è soddisfatto della rosa a disposizione, anche se Paolo Maldini ha sempre fatto intendere che il Milan lavorerà sia sul futuro sia sulle possibili ed eventuali occasioni che potrebbero presentarsi in corso d’opera a gennaio.

Uno dei maggiori compiti dei dirigenti nella sessione di riparazione sarà quello di sfoltire la rosa. Non mancano infatti i cosiddetti esuberi in casa Milan, calciatori che per mister Pioli non sono più utili alla causa ormai da tanto tempo.

Bakayoko vicino al passo d’addio: può finire in Turchia

Il profilo numero uno in tal senso è quello di Tiemoué Bakayoko. Il mediano francese, in prestito biennale al Milan fino a giugno 2023, non è nei piani di Pioli. Il calciatore non a caso non è riuscito a scendere in campo nemmeno una volta in questa stagione.

Anche il suo agente di recente ha parlato di situazione deludente per Bakayoko e che dunque a gennaio, assieme al Milan ed al Chelsea, si cercherà una soluzione definitiva. Impossibile per il classe ’94 restare ancora a Milanello tra panchine e tribune.

Bakayoko Turchia
Bakayoko verso la Turchia – Milanlive.it

Per questo motivo Bakayoko è sempre più lontano ed alla ricerca di nuove soluzioni di mercato. Una potrebbe arrivare direttamente dalla Turchia, campionato che spesso attrae calciatori e talenti che non trovano spazio nelle leghe più rilevanti.

Secondo quanto riferito dal cronista Nicolò Schira, sarebbe arrivato un sondaggio concreto dell’Adana Demispor per Bakayoko. La squadra turca, attualmente terza in classifica nella Superlig turca, è guidata da un ex rossonero.

 

Vincenzo Montella, allenatore del Milan tra il 2016 ed il 2017, sta portando in alto questo club ambizioso ma giovane. Bakayoko potrebbe aiutarlo a crescere dal punto di vista di esperienza e intelligenza tattica.

Montella punta sugli ex campioni di Serie A per l’Adana

Montella fu allenatore rossonero nel tanto caotico periodo del passaggio di consegne, dall’era Berlusconi a quella solo temporanea del cinese Yonghong Li. Dopo alcune prove non eccellenti, l’ex centravanti è ripartito dalla Turchia.

Buona finora la sua esperienza all’Adana Demispor, che sta crescendo grazie anche all’esperienza di Montella. Il quale sta puntando su numerosi ex talenti della Serie A. Su tutti Mario Balotelli, centravanti dei turchi prima del passaggio estivo al Sion. Oppure un altro ex milanista come Andrea Bertolacci, che oggi però si trova svincolato.

Non finisce qui: nella rosa dell’Adana si trovano nomi noti al pubblico italiano, come lo svizzero Gokhan Inler ex Napoli e Udinese. Oppure l’ilandese Birkir Bjarnason con un passato tra Pescara e Sampdoria. Ora anche Bakayoko si può unire alla colonia.