Milan, super colpo per Pioli: non è finita

Il Milan e il giocatore non si sono ancora detti addio definitivamente. La possibilità che a gennaio vesta il rossonero c’è ancora. Il punto della situazione

Non passa mai di moda. Anche stamani La Gazzetta dello Sport rilancia il suo nome per l’attacco del Milan. Il suo arrivo è complicato ma non è stata scritta ancora l’ultima parola. Un mese per avvicinarsi.

Sogno Ziyech
Milan-Ziyech: la speranza è l’ultima a morire – MilanLive.it

Non è ancora tramontata del tutto l’idea che porta ad Hakim Ziyech. L’esterno marocchino sarebbe il giocatore ideale per lo scacchiere tattico di Stefano Pioli. Il nome del fantasista del Chelsea viene accostato ai colori rossoneri ormai da diverse sessioni di calciomercato.

Il Milan ci ha provato seriamente in estate ma, poi, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno deciso di chiudere il colpo Charles De Ketelaere. Sono andati all-in sul belga, investendo 32 milioni di euro, più eventuali 3 di bonus. A quel punto l’arrivo di Ziyech era praticamente impossibile. Il Milan lo avrebbe preso solo a determinate condizioni, in prestito con diritto di riscatto. Ma la formula del trasferimento non era l’unico problema, anche lo stipendio del calciatore è stato sempre considerato troppo elevato per le casse del Diavolo. Tanti i sei milioni di euro netti a stagione percepiti.

Mondiale in vetrina

Ziyech è stato accostato anche all’Ajax ma per gli stessi problemi l’affare non è andato in porto. Il marocchino, così, è rimasto al Chelsea. Nel frattempo c’è stato il cambio di allenatore, da Tuchel a Potter ma la situazione per Ziyech è addirittura peggiorata.

Sogno Ziyech
Ziyech, Mondiale da protagonista – MilanLive.it

Ha giocato davvero pochissimo, restando ai margini del progetto londinese ma questo non gli ha impedito di guadagnarsi una convocazione in Nazionale. In Qatar, con la maglia del Marocco, è stato uno dei grandi protagonisti.

Ha dimostrato di poter essere ancora decisivo. Il Mondiale, però, ha allo stesso tempo, allontanato il Milan. Non perché il Chelsea ha cambiato idea su Ziyech ma perché adesso le richieste del giocatore potrebbero essere ancora più alte. E’ davvero impensabile che il Milan decida di fare un sacrificio economico per lui. I rossoneri sono pronti a superare il tetto-ingaggi ma per Rafael Leão.

Affare complicato

La Gazzetta non esclude la possibilità che il mese di gennaio possa avvicinare le parti ma ad oggi le possibilità che Ziyech si trasferisca a Milano. L’addio al Chelsea è dato al 50% ma un approdo al Milan solo al 20%.

Sogno Ziyech
Milan, sogno Ziyech: ancora possibile – MilanLive.it

Era stato proprio il giornale rosa, solo qualche giorno fa, a spingere con forza, verso un trasferimento del marocchino in rossonero. La situazione, in realtà, rispetto alla scorsa estate non è cambiata, con il Diavolo che resta in attesa, pronto a cogliere l’occasione se si dovesse presentare, senza, però, fare follie.