Calciomercato Milan, irrompe il PSG: colpaccio a zero

Il PSG si è inserito nella corsa per un giocatore spesso accostato anche al Milan: l’affare diventa ancora più complicato adesso.

Non bisogna aspettarsi nessun colpo dal club rossonero a gennaio 2023, la situazione sembra chiara. L’unico innesto per Stefano Pioli potrebbe essere un nuovo portiere, se i prossimi esami di Mike Maignan non dessero l’esito sperato.

Asensio PSG
Il PSG pensa a Marco Asensio – MilanLive.it

I tifosi del Milan vorrebbero un rinforzo di alto livello per la squadra di Stefano Pioli, però probabilmente resteranno delusi. Il sogno è l’arrivo di un esterno destro offensivo, posizione nella quale al mister farebbe comodo un upgrade rispetto agli attuali interpreti.

A maggior ragione dopo averlo visto all’opera al Mondiale in Qatar, è Hakim Ziyech l’oggetto del desiderio di molti milanisti. Il Chelsea è disposto a trattare la cessione della stella del Marocco, ma la dirigenza rossonera non dovrebbe formulare offerte nelle prossime settimane. L’ex Ajax sarebbe un colpaccio, però non bisogna illudersi.

Calciomercato Milan, il Paris Saint Germain si inserisce

Non c’è solo Ziyech tra le ali destre d’attacco che sono state accostate al Milan in queste settimane. Spesso dalla Spagna si è parlato anche di qualche contatto per Marco Asensio, il cui contratto con il Real Madrid scade a giugno 2023.

Marco Asensio PSG
Il PSG pensa a Marco Asensio – MilanLive.it

Un colpo improbabile per il club rossonero, che dovrebbe mettere sul tavolo parecchi soldi tra stipendio e commissione a Jorge Mendes. Oggi l’esterno maiorchino percepisce circa 5 milioni di euro netti annui e vuole un ingaggio superiore. Il Real Madrid è pronto a trattare il rinnovo, ma sullo sfondo ci sono altre società in agguato.

Oltre ad alcune big della Premier League, anche il Paris Saint Germain valuta la possibilità di prendere Asensio. A rivelarlo è Media Foot, ricordando che Jorge Mendes ha buoni rapporti con Luis Campos. Quest’ultimo è l’uomo mercato del PSG ed è portoghese come l’agente. I due si conoscono da tempo.

PSG, Asensio alternativa a Rashford

La priorità del club parigino è l’ingaggio di Marcus Rashford, a sua volta in scadenza a giugno 2023 con il Manchester United. I Red Devils non vogliono assolutamente perdere la loro stella e stanno cercando di arrivare a un accordo per il rinnovo. È altamente probabile che il nazionale inglese rimanga nell’attuale squadra.

Se sfumasse Rashford, il PSG si butterebbe su Asensio. Da capire quanto il Real Madrid sia disposto a offrire per prolungare il suo contratto. Dalla Spagna era trapelata l’intenzione di proporre un ingaggio leggermente superiore all’attuale. Da Parigi potrebbe arrivare un’offerta maggiore e ciò condizionerebbe i piani dei blancos.