Calciomercato Milan, colpo dal Chelsea: nome a sorpresa

Dall’Inghilterra fanno sapere che il Milan starebbe monitorando la situazione di un giocatore del Chelsea finora mai accostato ai rossoneri.

Paolo Maldini e Frederic Massara non hanno pianificato di fare particolari colpi nel mercato di gennaio, però c’è comunque la possibilità che un volto nuovo arrivi a Milanello. Una situazione in squadra crea qualche incognita per il resto della stagione e non è escluso un intervento.

Mendy Milan Chelsea
Milan, ipotesi nuovo portiere per il 2023 – MilanLive.it

Ovviamente ci riferiamo a Mike Maignan, che non ha ancora risolto i problemi muscolari al suo polpaccio sinistro. Un calvario che dura da mesi e che sta preoccupando non poco. Non è ancora chiaro quando il portiere francese potrà tornare a disposizione di Stefano Pioli.

Il Milan sta valutando la possibilità di prendere un nuovo estremo difensore nella finestra invernale del calciomercato. Il nome più gettonato è quello di Marco Sportiello, in scadenza di contratto a giugno 2023 e che secondo alcune indiscrezioni sarebbe già stato “bloccato” per l’estate.

Calciomercato Milan, nuovo portiere dall’Inghilterra?

Maldini e Massara potrebbero cercare di anticipare l’arrivo di Sportiello, ma al momento l’Atalanta sembra un po’ fredda sulla possibilità di liberare subito l’attuale vice di Juan Musso. Se dovesse trovare un altro 12esimo, magari facendo rientrare Pierluigi Gollini dal prestito alla Fiorentina, allora lo scenario potrebbe cambiare.

Mendy Kepa Milan Chelsea
Mendy vuole un contratto più ricco dal Chelsea – MilanLive.it

La dirigenza del Milan sta valutando anche altri nomi. Oggi è emerso quello di Alessio Cragno, in prestito dal Cagliari al Monza con un obbligo di riscatto fissato a 3,6 milioni di euro. Ciò complica gli eventuali piani rossoneri.

Dall’Inghilterra arriva un’indiscrezione a sorpresa. Stando a quanto rivelato da The Sun, il Diavolo starebbe monitorando anche la situazione di Edouard Mendy. Il 30enne senegalese milita nel Chelsea ed è anche titolare della squadra allenata da Graham Potter. Quindi sembra difficile pensare a un suo trasferimento a Milano.

Mendy, situazione tesa con il Chelsea: le ultime news

The Sun spiega che Mendy ha rifiutato l’offerta di rinnovo dei Blues, perché vuole uno stipendio identico a quello del collega Keba Arrizabalaga. C’è una situazione di stallo e non trapela grande ottimismo sulla firma del prolungamento contrattuale.

L’attuale accordo scade a giugno 2025 e, oltre al Milan, anche Monaco e Nizza starebbero seguendo la situazione del portiere franco-senegalese. Difficile dire quale sarà il futuro dell’ex Rennes, però in questo momento ci sentiamo di escludere che possa approdare a Milanello.