Milan, un campione sulla trequarti: a prezzo di saldo

Occasione dalla Spagna: può vestire i colori rossoneri ad un prezzo davvero vantaggioso. E’ l’affare dell’inverno: ecco cosa sta succedendo

Non è certo positivo il primo bilancio di Charles De Ketelaere. Il Milan ha fatto un grande investimento in estate, sborsando ben 32 milioni di euro, più 3 di bonus, per strappare il fantasista belga al Club Brugge. 

Occasione Isco
Milan, nuovo trequartista per Pioli – MilanLive.it

Stefano Pioli gli ha dato fiducia fin da subito. Dopo un buon inizio, il 21enne ha faticato ad imporsi: un piccolo infortunio e un rendimento non sempre all’altezza, ha spinto il tecnico a fare altre scelte per il ruolo dietro la punta. Hanno così giocato soprattutto Brahim Diaz e Rade Krunic.

Fiducia a De Ketelaere

La fiducia in Charles De Ketelaere, però, resta massima e il Milan è pienamente convinto che il 2023 possa essere il suo anno. E’ solo questione di tempo, il talento del giocatore verrà fuori. Pioli sta pensando anche di impiegarlo come punta viste le defezioni di Zlatan Ibrahimovic e Divock Origi ma il futuro sarà da trequartista.

Occasione Isco
Milan, Pioli crede in De Ketelaere – MilanLive.it

Il posto dietro la punta sarà alla lunga sarà, anche perché per quanto riguarda Brahim Diaz, attualmente, non c’è certezza. Il Milan non ha deciso se riscattarlo dal Real Madrid e il costo di 22 milioni di euro viene considerato troppo alto. In Primavera si tratterà con i blancos per capire anche quali siano le intenzioni del club capitolino che ha possibilità, comunque, di esercitare il contro-riscatto.

Occasione dalla Spagna

Proprio chi ha vestito la maglia del Real Madrid in passato potrebbe essere il nuovo rinforzo per la trequarti del Milan. Può portare esperienza e qualità e il suo sbarco sarebbe a condizioni davvero vantaggiose. Stiamo parlando di Isco, che per diverse sessioni di mercato è stato accostato ai rossoneri. In estate ha deciso di lasciare i blancos per vestire la maglia del Siviglia. Una scelta poco fortunata, ora c’è stata la rescissione del controllo e a gennaio sarà libero di accasarsi dove preferisce.

Occasione Isco
Milan, occasione Isco: a prezzo di saldo

E’ chiaramente un’opportunità per le squadre italiane e anche per il Milan, che potrebbe dare un’alternativa a De Ketelaere d’esperienza, in vista del possibile di Diaz. Le condizioni appaiono vantaggiose. Come racconta Calciomercato.it,  Isco per trasferirsi in Andalusia accettò uno stipendio da circa un milione netto più diversi bonus in base al suo rendimento. Uno stipendio davvero lontano dai 7 milioni di euro che percepiva con il Real Madrid. Con la sua nuova squadra potrebbe portarlo ad approcciarsi in maniera simile.

Isco, che lo scorso 21 aprile ha compiuto 30 anni, ha giocato parecchio con la maglia del Siviglia, scendendo in campo per oltre mille minuti, collezionando così ben 19 presenze tra Liga, Champions League e Coppa del Re. Solo un gol segnato e tre assist. Il classe 1992 ha però dimostrato di star bene fisicamente. Ora ha bisogno di una nuova sfida per rilanciarsi