Calciomercato Milan, ancora conferme: assalto in primavera

Ancora conferme sul grande interesse del Milan per il giocatore. Secondo il Messaggero Maldini ha scelto il sostituto…

Il Milan è attualmente impegnato su più fronti, non tantissimi, ma molto importanti. Uno è quello dei rinnovi, con le discussioni in atto per i prolungamenti di Rafael Leao, Ismael Bennacer e Olivier Giroud; l’altro fa capo alla situazione di Mike Maignan, dalla quale dipenderà quasi certamente l’acquisto di un nuovo portiere a gennaio. Già, perchè se si pensava che il Milan non avrebbe fatto alcun intervento nel mercato invernale, potrebbe essere costretto nell’acquisto di un nuovo estremo difensore a causa dell’infortunio longevo di Magic Mike!

Zaniolo sostituto Leao
Milan, Maldini ha scelto il sostituto: assalto in primavera – MilanLive.it

Quanto ai rinnovi, si sa, quello più spinoso fa riferimento a Rafael Leao. Negli ultimi giorni, dopo il suo ritorno dal Mondiale, una miriade di voci si sono rincorse e contraddette. C’è poca, pochissima chiarezza attorno alla vicenda, e la questione sembra diventare sempre più ingarbugliata. Conosciamo tutti gli ostacoli al rinnovo di Leao col Milan, con la multa da saldare allo Sporting Lisbona come prima difficoltà. Ma secondo quanto si sta affermando nelle ultime ore, la più grande minaccia per il club rossonero potrebbe arrivare dall‘Inghilterra, precisamente dalla Premier League.

Leao, le big pronte a fare sul serio

Non si fa altro che parlare di diversi club di Premier League tutti pronti all’assalto per Rafael Leao. Manchester City, Manchester United, Chelsea ed Arsenal sono pronte a darsi battaglia pur di aggiudicarsi il talento cristallino portoghese. Per il Milan si mette male in tal senso, dato che a livello economico c’è un divario netto tra il club rossonero e le inglesi sopracitate. Già oggi si è acceso un grosso allarme, con la notizia secondo la quale il City è pronto ad offrire 12 milioni di euro d’ingaggio a Leao.

Zaniolo sostituto Leao
Milan, Maldini ha scelto il sostituto: assalto in primavera – MilanLive.it

Lo sappiamo, il Milan non vuole e non può andare oltre i 7 milioni. Rafael, che da la priorità ai rossoneri, non può però snobbare le attenzioni di certe big e la possibilità di andare a guadagnare cifre stellari. A gennaio, la dirigenza milanista dovrà incontrare per forza di cose l’entourage di Leao per provare a trovare l’accordo ed evitare problemi futuri. Ma se questo non dovesse essere trovato? In quel caso la cessione in estate rimarrebbe l’unica valida alternativa per evitare grosse fregature.

E se così fosse, pare che Paolo Maldini abbia già fisso in mente il sostituto di Leao al Milan. Ancora conferme.

Milan, il sostituto di Leao dalla Serie A: nessun dubbio

Il Messaggero, noto quotidiano romano, è tornato ad insistere sul forte interesse di Paolo Maldini per Nicolò Zaniolo. Anche l’azzurro è in scadenza con la Roma nel 2024, e ad oggi non c’è traccia di rinnovo. Il Direttore Tecnico rossonero segue la sua situazione in realtà da tempo, ma le alte richieste dei giallorossi hanno sempre portato ad un allontanamento.

Zaniolo sostituto Leao
Milan, Maldini ha il perfetto sostituto in testa: affondo in primavera – MilanLive.it

Tutto potrebbe cambiare, secondo Il Messaggero, in primavera. Se il Milan, arrivati a marzo, dovesse rendersi conto che non c’è alcuna chance di rinnovare il contratto di Leao, si getterebbe a capofitto nell’affare Zaniolo; accettando anche di investire qualcosa in estate. Anche perchè in quel caso avverrebbe la cessione del portoghese con una conseguente grossa entrata economica. Tutto dipenderà, per forza di cose, anche dalle scelte di Nicolò: se rinnoverà con la Roma o meno nei prossimi mesi. E attenzione anche alla forte concorrenza della Juventus per il gioiellino italiano: anche i bianconeri non lo perdono di vista.